Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
facebooktwitterrssyoutubemail

Area giornalisti e Comunicati

facebooktwittergoogle_pluspinterestmail
Benvenuti!

Questa sezione del sito diocesano è dedicata all'Ufficio Stampa. Nella pagina relativa ai comunicati stampa potrete trovare gli aggiornamenti più recenti, unitamente alle comunicazioni relative agli ultimi tre mesi.

Accredito presso l'ufficio

Per i giornalisti interessati a ricevere comunicati stampa, inviti, segnalazioni dall'Ufficio Comunicazioni Sociali è sufficiente inviare una mail all'indirizzo comunicazioni@diocesi.torino.it con oggetto RICHIESTA DI ACCREDITO. Nella mail dovranno essere inseriti nome e cognome della persona, numero di tessera professionale, testata di appartenenza, indirizzo mail (se diverso da quello utilizzato per la richiesta) sul quale si desiderano ricevere le informazioni, recapito telefonico. A seguito della richiesta la mail sarà inserita nella lista dell'ufficio dalla quale si potrà in ogni momento essere canellati scrivendo una mail con oggetto CANCELLAZIONE ACCREDITO 

Riferimenti e contatti

Per contatti, richieste di informazioni e chiarimenti, si faccia riferimento ai recapiti elencati di seguito:

Comunicati Stampa

Mons. Nosiglia incontra giornalisti per Natale

ARCIDIOCESI DI TORINOUFFICIO COMUNICAZIONI SOCIALIVia Val della Torre 3, 10149 TorinoTel. 011.5156315 - fax 011.8283110 - comunicazioni@diocesi.torino.it  ------------------------------------------------------------------------------------------------VENERDI’ 20 DICEMBRE ORE 11,30: CONFERENZA STAMPA------------------------------------------------------------------------------------------------L’ARCIVESCOVO DI TORINO MONS. CESARE NOSIGLIAINCONTRA I GIORNALISTI PER NATALE ********* L’Arcivescovo di Torino mons. Cesare Nosiglia desidera incontrare i giornalisti e gli operatori dei media per comunicare il suo messaggio natalizio e fare personalmente

Riorganizzazione Prelum srl – Piano di rilancio

ARCIDIOCESI DI TORINOUFFICIO COMUNICAZIONI SOCIALIVia Val della Torre 3, 10149 TorinoTel. 011.5156315 - fax 011.8283110 - comunicazioni@diocesi.torino.it RIORGANIZZAZIONE PRELUM srl – PIANO DI RILANCIO  La Diocesi di Torino, da sempre attenta alla stampa cattolica e impegnata in particolare, per il tramite della società PRELUM srl, nei due settimanali “La Voce del Popolo” e “Il Nostro Tempo”, ha

Settimana Sociale 2013: festa in piazza per le famiglie

CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANAUfficio Nazionale per le comunicazioni sociali Gentili colleghi,Eccovi il comunicato stampa relativo allo spettacolo "Famiglie in piazza" che si svolgerà questa sera, sabato 14, alle 21.15.Un saluto cordiale. “Famiglie in Piazza”Spettacolo in Piazza CastelloSabato 14, dalle 21.15 Testimonianze, musica, comicità e momenti di animazione con l’esibizione di giocolieri e artisti di strada. È una festa a

“Uno di Noi”: conferenza stampa sviluppi iniziativa

CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANAUfficio Nazionale per le comunicazioni socialimedia@chiesacattolica.itGentili colleghi,in sala stampa dell’Archivio di Stato di Torino quest’oggi, venerdì 13 settembre, alle 12.45, si svolge una conferenza stampa, moderata da mons. Domenico Pompili. Intervengono: Prof.ssa Lorenza Violini, Prof. Gian Carlo Blangiardo, Prof. Stefano Zamagni.L’on. Carlo Casini e Maria Grazia Colombo, portavoce del Comitato “Uno di noi”,

Mons. Nosiglia: Fiat, un segno di speranza

ARCIDIOCESI DI TORINOUFFICIO COMUNICAZIONI SOCIALIVia Val della Torre 3, 10149 TorinoTel. 011.5156315 - fax 011.8283110 - comunicazioni@diocesi.torino.it MONS NOSIGLIA: FIAT, UN SEGNO DI SPERANZA Torino - «Un segno di speranza, importante». L'arcivescovo Cesare Nosiglia, interpellato da «Avvenire», commenta così l'annuncio cheFiat intende riprendere l'impegno sugli investimenti per Mirafiori realizzando, a partire dal prossimo anno, una nuova linea,

Settimana Sociale 2013: avviso di conferenza stampa

CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANAUfficio Nazionale per le comunicazioni sociali Avviso di conferenza stampa  Si svolge mercoledì 11 settembre 2013, alle ore 12, a Torino presso l’Archivio di Stato (Piazza Castello, 209) la conferenza stampa di presentazione della 47a Settimana Sociale dei Cattolici Italiani (Torino, 12-15 settembre 2013), dedicata a La famiglia, speranza e futuro per la società italiana. Intervengono:-

Settimana Sociale 2013: ACCREDITI STAMPA

AGDAgenzia Giornali Diocesani AGD –Nota per i giornalistiPer seguire la 47° Settimana Sociale dei Cattolici sul tema “La famiglia, speranza e futuro per la società italiana” che si terrà a Torino dal 12 al 15 Settembre occorre accreditarsi tramite il sito www.settimanesociali.itI giornalisti accreditati potranno partecipare come uditori anche ai lavori di gruppo. Sul sito si

Settimana Sociale 2013: incontro delegati a Pianezza

AGDAgenzia Giornali Diocesani AGD – Come tappa conclusiva prima dell’inizio della Settimana Sociale dei Cattolici tutti i partecipanti delle diocesi di Piemonte e Valle d’Aosta si ritroveranno il 7 settembre a Pianezza per condividere i contenuti del documento preparatorio anche alla luce del percorso fatto durante questo ultimo anno a livello di singole diocesi o di

Mensa di Moncalieri: comunicato stampa congiunto

ARCIDIOCESI DI TORINOUFFICIO COMUNICAZIONI SOCIALIVia Val della Torre 3, 10149 TorinoTel. 011.5156315 - fax 011.8283110 - comunicazioni@diocesi.torino.it COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO tra Curia Metropolitana di Torino e Associazione Banco Alimentare Piemonte  In merito all’articolo de «La Stampa» apparso il 26 maggio 2012 («Niente cibo a rom e clandestini», pag. 59) tutti i parroci dell’Unità Pastorale 56 di Moncalieri, i

MangroviaInAscolto.net: incontro con i giornalisti

ARCIDIOCESI DI TORINOUFFICIO COMUNICAZIONI SOCIALIVia Val della Torre 3, 10149 TorinoTel. 011.5156315 - fax 011.8283110 - comunicazioni@diocesi.torino.it INCONTRO CON I GIORNALISTIMERCOLEDI’ 23 MAGGIO ORE 12,00  MANGROVIAINASCOLTO.NET Incontro: progetto mangroviainascolto.net  Contenuto: primi risultati del progetto sperimentale di network sociale della Caritas Diocesana di Torino, sostenuto, insieme al Rotary Distretto 2030, dai Rotary Club Torino zona 6. Il progetto individua