Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Pastorale dei Giovani
e dei Ragazzi

Seguici su
facebooktwitterrssyoutubemail

Giovani in ritiro al Santuario di Forno per 160° anniversario prima apparizione a Lourdes

La Madonna del Santuario di Forno di Coazze
sabato 10 febbraio

L’11 febbraio 2018 ricorre il 160° anniversario della prima apparizione a Lourdes della Vergine Immacolata. La Madonna, la «signora vestita di bianco», apparve, presso la grotta di Massabielle a santa Bernardette Soubirous, l’11 febbraio 1958.

 

Accompagnata da sua sorella e da un’amica, Bernardette si recò a Massabielle, lungo il Gave, per raccogliere ossa e legna secca. Mentre si stava togliendo le calze per attraversare il fiume, sentì un rumore che somigliava ad un colpo di vento. Bernardette alzò la testa verso la Grotta: «Ho visto una signora vestita di bianco. Indossava un abito bianco, un velo bianco, una cintura blu ed una rosa gialla su ogni piede». Fece subito il segno della croce e recitò il rosario con la Signora. Terminata la preghiera, la Signora scomparve bruscamente. Seguirono altre apparizioni fino al 16 luglio dello stesso anno e, con il tempo, il santuario di Lourdes, edificato su invito della stessa Vergine, è diventato uno dei centri di spiritualità più celebri del mondo.

 

Tale significativo anniversario quest’anno interagisce con il cammino verso il Sinodo dei Vescovi sui giovani del prossimo ottobre. Per questa ragione i giovani della sezione di Torino dell’Oftal con il Santuario di Lourdes di Forno di Coazze e l’Ufficio di Pastorale Giovanile diocesana propongono un ritiro sui temi proposti dall’Arcivescovo nella sua ultima Lettera Pastorale, «Maestro dove abiti?», legati alla fragilità e al servizio con le persone ammalate. Il ritiro inizierà alle ore 16 di sabato 10 febbraio 2018 per concludersi nel primo pomeriggio di domenica 11, ed è aperto a tutti i giovani che desiderino confrontarsi con la semplice profondità del messaggio di Lourdes.

 

Alle ore 21 di sabato 10 gli stessi giovani animeranno la processione aux flambeaux verso la Grotta. Al mattino di domenica 11, alle ore 10.30, sarà celebrata l’eucarestia per tutti i pellegrini, con la recita dell’Angelus alla Grotta. Seguiranno un momento di festa con il pranzo alle ore 12.30 e, al pomeriggio, alle ore 15.30 la preghiera del Rosario e alle ore 16 la S. Messa con la benedizione dei malati.

 

La partecipazione alla processione di sabato sera, alle S. Messe e al pranzo di domenica è però estesa a tutti coloro che vogliano compiere un piccolo pellegrinaggio nello stile di Lourdes.

 

Le quote indicate dal santuario sono di 30 euro per i giovani che prenderanno parte al ritiro (da sabato a domenica, vitto e alloggio) e di 23 euro per il pranzo di festa della domenica.

 

Le iscrizioni dovranno pervenire entro lunedì 5 febbraio scrivendo a info@upgtorino.it per il ritiro, mentre per il pranzo chiamando il santuario al numero 011.9349828 o 3317673694.

don Luca Ramello

direttore dell’ufficio diocesano per la Pastorale giovanile

10/02/2018 (tutto il giorno)
Uffici docesani
Santuario Grotta di Nostra Signora di Lourdes, Via della Resistenza, Forno di Coazze, TO, Italia
Coazze
Piemonte
Italia
Santuario Grotta di Nostra Signora di Lourdes, Via della Resistenza, Forno di Coazze, TO, Italia