Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino
 Home Page » Diocesi » Consigli diocesani 
Consigli diocesani   versione testuale
Decreti istitutivi e relazioni delle riunioni (2013-2017)
Il 1° gennaio 2013 sono stati eletti i membri dei nuovi Consigli diocesani, che resteranno in carica fino al 31 dicembre 2017. A fondo pagina i DECRETI con cui sono stati eletti ufficialmente i membri dei XII Consigli.
 

I nomi degli eletti alle due segreterie si possono leggere nelle relazioni allegate del 5 e dell'8 febbraio 2013. In occasione del Consiglio presbiterale del 9 ottobre 2013 a mons. Mauro Rivella - chiamato a Roma per incarichi in Vaticano -è subentrato nella segreteria don Beppe Bagna e, nel compito di segretario del consiglio, don Germano Galvagno, designato dall’Arcivescovo tra coloro che già formavano la segreteria.
-----------------------
In data 17 settembre 2015 la Cancelleria della Curia ha comunicato quanto segue:

Consiglio Presbiterale
A seguito di alcuni mutamenti avvenuti, nel Consiglio Presbiterale don Maurizio Paolo DE ANGELI subentra a mons. Giuseppe Trucco tra i membri di diritto come componente del Consiglio Episcopale; don Giorgio JALLA subentra a don Emilio Gazzano come rappresentante dei parroci del Distretto pastorale Torino Città; don Alessandro SACCO subentra a don Dante Ginestrone come rappresentante dei parroci del Distretto pastorale Torino Ovest; don Carlo CHIOMENTO subentra a don Marco Ghiazza come rappresentante dei parroci del Distretto pastorale Torino Sud-Est; don Fabiano GHELLER, salesiano, subentra a don Stefano Colombo come rappresentante dei religiosi.

--------------------------------
In data 4 febbraio 2015 la Cancelleria della Curia ha comunicato quanto segue:

Consiglio Presbiterale
Nei mesi scorsi sono avvenuti, come in ogni anno, vari avvicendamenti negli incarichi dei sacerdoti. Tra questi vi è stato anche il rinnovo dei moderatori delle Unità Pastorali. Questo fatto, in particolare, è venuto a incidere anche sulla composizione dei membri del Consiglio Presbiterale. Per cui, in base alla normativa vigente, alcuni dei moderatori e dei parroci - membri del Consiglio - sarebbero da sostituire.
L’avvicendamento, nella concreta situazione del nostro attuale Consiglio Presbiterale che è quasi a metà del suo mandato e sta svolgendo un delicato lavoro che dovrà incidere sull’intera Arcidiocesi, creerebbe effettivi problemi di sostituzione, stante anche il numero delle persone implicate.
Per questi motivi Monsignor Arcivescovo stabilisce che -per quanto riguarda i rappresentanti dei moderatori e dei parroci - quanti risultavano membri del Consiglio alla data del 30 settembre 2014 rimangano tali fino alla conclusione del mandato dell’attuale Consiglio.
Eventuali future situazioni particolari - a fronte di successivi avvicendamenti pastorali - saranno valutate caso per caso direttamente dall’Arcivescovo.
Consiglio Pastorale  Diocesano
A seguito delle dimissioni presentate dal consigliere Giovanni BAGNA, eletto come rappresentante del Distretto Pastorale Torino Sud-Est, subentra la signora Luisa Margherita NOTARIO DAL ZOTTO.
------------
 
In allegato le RELAZIONI delle riunioni:
Consiglio presbiterale: 5 febbraio 2013, 13 marzo 2013*, 15 maggio 2013, 9 ottobre 2013, 5 febbraio 2014, 4 marzo 2014, 11 marzo 2015, 2 dicembre 2015, 24 febbraio 2016.
- Consiglio pastorale: 8 febbraio 2013, 31 maggio 2013, 21 febbraio 2014, 17 aprile 2015, 22 maggio 2015, 29 gennaio 2016.
 
[*Nella sezione "Documenti" del sito è possibile scaricare l'intervento dell’Arcivescovo per l’impostazione pastorale e l’assetto conseguente delle parrocchie della Diocesi, distribuito al Consiglio presbiterale del 13 marzo 2013]