Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubemail

Aggiornamenti e teologia, le proposte ai docenti di Istituto Superiore di Scienze Religiose e Facoltà Teologica

Tre corsi con inizio il 6, 7 e 8 febbraio 2019 in via XX Settembre a Torino
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Secondo il piano formativo predisposto, anche nella seconda parte dell’anno accademico 2018-19, le istituzioni teologiche diocesane (Istituto Superiore di Scienze Religiose e Facoltà Teologica) propongono corsi di aggiornamento per docenti (di IRC e di altre materie) e per tutti coloro che fossero interessati alle tematiche in questione. Grazie all’accreditamento presso l’Ufficio Scolastico Regionale, è possibile seguire nel contesto della Facoltà il corso del prof. Roberto Repole su «Storia della teologia»: attraverso alcuni passaggi della storia millenaria del pensiero cristiano, si evidenzia come da sempre la nostra fede interagisca con la cultura delle varie epoche e si lasci da essa interpellare. Il corso si svolge a partire da giovedì 7 febbraio (in una prima tranche dalle 16.45 alle 19; in una seconda dalle 16,45 alle 18.15) per un insieme di tredici incontri.

Sono due, invece, i corsi offerti dall’Istituto Superiore di Scienze Religiose in collaborazione con l’Uciim. Il primo, affidato al prof. Luigi Cervellin, avrà come tema «Il Credo nell’arte cristiana. Immagini e simboli di fede». Mentre la nostra cultura fatica a confrontarsi con affermazioni dogmatiche e alcuni credenti avvertono la pesantezza del Credo nella liturgia, il corso offre l’occasione di rivisitare i contenuti fondamentali della nostra fede attingendo al repertorio simbolico dell’arte cristiana. Il corso è scandito in tredici appuntamenti, al mercoledì dalle 17 alle 19, a partire dal 6 febbraio.

Il secondo corso sarà dedicato a «La sfida dei new media. L’etica teologica nel mondo digitale» ed è affidato alla prof.ssa Clara Di Mezza. Consapevoli delle trasformazioni in atto nel mondo della tecnologia, ci si soffermerà non solo a considerare opportunità e rischi che queste presentano, ma ci si interrogherà su quanto queste trasformazioni mettono in gioco le caratteristiche del nostro essere persone umane e quanto stimolino un’adeguata riflessione etica. Il corso è articolato in tredici appuntamenti, al venerdì dalle 17 alle 19, a partire dall’8 febbraio.

I programmi dei corsi e il calendario completo sono presenti su www.teologiatorino.it. Le iscrizioni sono aperte presso la segreteria di via XX Settembre 83, dove avranno sede le proposte.

don Germano GALVAGNO

direttore ISSR

(Testo tratto da «La Voce E il Tempo» del 27 gennaio 2019)