Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubemail

Come le stelle nel cielo d’estate

Il sussidio per la preghiera estiva dei giovani
Facebooktwitterpinterestmail
«Come le stelle nel cielo d’estate». Così si intitola il nuovo sussidio, curato dalla Commissione di Pastorale Giovanile della Conferenza episcopale di Piemonte e Valle d’Aosta, per aiutare i ragazzi a vivere l’estate senza trascurare il tempo della preghiera. Un volumetto tascabile, per poter essere facilmente portato in vacanza, che si apre con due richiami, uno sulla figura di Abramo (che viene proposta giorno per giorno attraverso i brani della Genesi) ed uno sulla figura della giovane piemontese Chiara Badano che sarà beatificata il prossimo 25 settembre a Roma.
 
«Il Signore – scrive presentando il sussidio ai giovani lettori, mons. Pier Giorgio Micchiardi Vescovo di Acqui e delegato della Conferenza episcopale del Piemonte e Valle d’Aosta per la pastorale giovanile – suscita nel tuo animo, come in quello di Abramo, desideri di grandi ideali: bontà, giustizia, fraternità…Se tu ti affidi a Gesù, avrai la certezza di poterli realizzare, anche se in modo imperfetto su questa terra… Fidati di Dio dunque, come Abramo, come tante altre persone, come Chiara Badano, la ragazza delle nostre terre, che la Chiesa ci propone quest’anno, come modello di vita».
 
Ecco che questo percorso di fiducia viene «tracciato» dal sussidio giorno per giorno, proponendo, dal 14 giugno all’11 settembre un brano biblico sulla figura di Abramo e una preghiera, numerosi i salmi, o una riflessione per calare l’esempio del «padre della fede» nella vita quotidiana.
«Saranno così – proseguono i curatori del testo – i patriarchi Abramo, Isacco e Giacobbe i nostri ‘vicini di preghiera’ sotto un cielo stellato che parla della grandezza e dell’amore di Dio».
Per condividere riflessioni ed esperienze è anche possibile iscriversi su facebook, al gruppo «Come le stelle del cielo».
 
Il volume, edito da Effatà è disponibile in Ufficio Giovani, in via Val della Torre 3.