Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubemail

«Dipendenze, che fare?»: esperti a San Salvario

Prossimi incontri mercoledì 20, 27 marzo e 3 aprile 2019 all'oratorio salesiano San Luigi
Facebooktwitterpinterestmail

«Educare verso la libertà. Dipendenze, che fare?» è il titolo di un ciclo di quattro incontri che l’oratorio salesiano San Luigi a San Salvario ha avviato la sera di mercoledì 13 marzo 2019 e che proseguirà mercoledì 20, 27 marzo e 3 aprile dalle 18 alle 20 in via Ormea 4 a Torino.

«Il fenomeno delle dipendenze, vecchie e nuove», sottolinea don Mauro Mergola, direttore dell’oratorio San Luigi e parroco di Ss. Pietro e Paolo, «è un segnale che i giovani lanciano, un grido da ascoltare che va decifrato. È dunque opportuno rafforzare il rapporto tra educatori, genitori ed esperti su queste tematiche per affrontarle soprattutto a partire dalla relazione con i ragazzi e i propri figli».

Gli incontri sono dedicati ad adulti, genitori, educatori e tutti coloro che si prendono cura degli adolescenti e dei giovani. Sarà affrontato anche il tema delle nuove dipendenze da smartphone, social network e videogiochi. Tra gli esperti intervengono salesiani, professionisti del sociale dell’oratorio, il Nucleo di prossimità della Polizia municipale, il Comando dei Carabinieri di San Salvario, il servizio «Onda 1» (operatori nuove droghe) dell’Asl di Torino, esperti del Gruppo Abele, e don Domenico Cravero, sociologo e psicoterapeuta, fondatore della cooperativa sociale Terra Mia.

Per informazioni: www.donboscosansalvario.it.

Stefano Di Lullo

(testo tratto da «La Voce E il Tempo» del 17 marzo 2019)