Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
facebooktwitterrssyoutubemail

Porte aperte: l’Agnelli si presenta

facebooktwittergoogle_pluspinterestmail
«Porte aperte» all’Istituto Edoardo Agnelli di Torino sabato 4 febbraio dalle 9 alle 12. Scuola paritaria fu fondata nel 1938 dal quarto successore di don Bosco, don Pietro Ricaldone, e dal senatore Giovanni Agnelli, e proprio al figlio di quest’ultimo dedicata, l’Agnelli. L’Istituto, comprensivo di scuola materna, elementari, media inferiore e scuola secondaria di secondo grado (liceo scientifico, istituto tecnico industriale, formazione professionale) e corsi post diploma, è in corso Unione Sovietica 312.
 
La comunità educativa dell’Istituto è composta dalle suore di Madre Mazzarello e dai Salesiani di don Bosco, in tutto una cinquantina di religiosi, e da circa 150 laici con vocazione educativa. Oltre a un’offerta didattica improntata al «rigore e all’allegria di don Bosco», l’idea tipicamente salesiana che al centro dell’educazione stia lo sviluppo della persona nella sua complessità rende abbondante la proposta di attività extra-curricolari: attività sportive -dalle più classiche alle meno consuete come il baseball- laboratori di musica, informatica ed espressione (teatro, coro, scenografia), lingue straniere. Per scoprire meglio l’offerta formativa e gli spazi dell’istituto, anche parlando con alcuni docenti, si può partecipare alle «porte aperte» del 4 febbraio.
 
Per ulteriori informazioni: www. http://www.istitutoagnelli.it/