Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
facebooktwitterrssyoutubemail

«Uniti nella diversità»: celebrazione ecumenica per 500 anni Riforma

Sabato 14 ottobre 2017 le Chiese cristiane di Torino commemorano insieme la ricorrenza
facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Sabato 14 ottobre 2017 le Chiese cristiane di Torino hanno commemorato insieme il 500° anniversario della Riforma di Lutero. «Uniti nella diversità» è il titolo dell’evento ecumenico che si è svolto in due tempi.

Dalle 16 alle 19.15 presso la Sala dei Rettori del Santuario della Consolata si è tenuto un approfondimento culturale e teologico sulla Riforma protestante e sugli stimoli che essa offre per il vissuto cristiano di tutte le Chiese.

La riflessione ha preso spunto dalla visione di una sintesi del film «Luther», a partire dal quale si è sviluppata una tavola rotonda sul tema «L’effetto Martin Lutero visto dalla prospettiva delle diverse chiese», in cui sono intervenuti il pastore luterano Heiner Bludau, il parroco russo-ortodosso padre Ambrogio Cassinasco e don Andrea Pacini, presidente della Commissione diocesana per l’Ecumenismo e il Dialogo.

Sono seguiti gruppi di riflessione tematici: La libertà e la coscienza del cristiano (guidato dal pastore H. Bludau); La donna nella Chiesa a partire dalla Riforma (guidato dalla pastora M. Bonafede); Unità e pluralità nella Chiesa (guidato dal prof. Piero Maglioli); Ascesi o liberazione dall’ascesi nella ricerca di Dio? (guidato da P. A. Cassinasco).

L’evento di Commemorazione dei 500 anni della Riforma è proseguito presso la vicina Chiesa di S. Agostino Vescovo (via S. Agostino 19), in cui è stato offerto un momento di rinfresco e di amicizia, seguito alle 20.45 da una Celebrazione ecumenica di rendimento di grazie per lo sviluppo e l’intensificazione del cammino verso l’unità della Chiesa.