Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
facebooktwitterrssyoutubemail

Uova solidali per la Pasqua made in CasaOz

Disponibili dal lunedì al sabato con orario continuato
facebooktwittergoogle_pluspinterestmail
Oltre a uova e colombe che già da sole valgono una tappa a CasaOz – l’associazione torinese no profit che si occupa di accogliere e supportare bambini malati e relative famiglie grazie a una “quotidianità che cura” – o a MagazziniOz –  cooperativa sociale A+B a essa collegata – quest’anno l’organizzazione no profit mette in campo la creatività dei suoi piccoli ospiti in tutta la loro dolcezza: i bambini accolti dall’Associazione per l’occasione si sono trasformati in piccoli artisti che hanno decorato a mano simpatici ovetti di legno uno diverso dall’altro. Ognuno di questi sarà confezionato insieme a una selezione di ovetti di Guido Gobino.
 

Il sorriso che illumina i bambini che frequentano CasaOz è un regalo dal valore nettamente superiore rispetto alla già alta qualità espressa dall’eccellenza dei prodotti messi a disposizione della Onlus: quello della solidarietà.

 

Per averli basta recarsi a CasaOz in Corso Moncalieri 262 a Torino, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18 oppure scrivere alla mail m.maggiora@casaoz.org o ancora chiamare lo 011 6615680. Uova, ovetti e colombe saranno presenti anche presso i MagazziniOz, in Via Giolitti 19/A a Torino, aperti dal martedì al sabato, dalle 11 alle 19, il cui telefono è 011 0812816.

 

Per informazioni: – www.casaoz.org, www.magazzinioz.it

 

L’Associazione CasaOz Onlus rivolge i propri servizi di accoglienza, sostegno e accompagnamento ai bambini e ai loro nuclei familiari che si trovino a vivere l’esperienza della malattia, qualunque essa sia. Ha iniziato a operare nel maggio 2007 a Torino ed è una casa vera e propria dove ritrovare la dimensione domestica perduta. Ambienti, arredamento, relazioni, attività sono pensati per recuperare quotidianità e serenità e uscire dall’isolamento sociale provocato dalla malattia stessa. Da luglio 2011 sono attive anche le ResidenzeOz, 4 mini-appartamenti arredati e completi di accessori per le famiglie che vengono a Torino per far curare i propri figli presso gli ospedali della città. Sempre all’interno della sede è attivo un progetto pilota che promuove iniziative di residenzialità extra-familiare per adolescenti e giovani con disabilità, volto all’educazione alla gestione autonoma di sé in vista di un pieno inserimento sociale.  Dall’inizio della sua attività CasaOz ha aiutato circa 1700 persone provenienti da 35 paesi diversi grazie a uno staff qualificato e circa 100 volontari che si avvicendano nell’accompagnamento quotidiano delle attività.

 

MagazziniOz è una cooperativa pensata e realizzata per promuovere e dare sostegno al progetto e al servizio sociale che CasaOz offre, grazie in particolare alla formazione professionale e inserimento lavorativo di giovani con disabilità o affetti da patologie croniche. MagazziniOz nascono anche per sviluppare il percorso intrapreso da CasaOz portando in centro città le esperienze di integrazione e normalità che la caratterizzano, e per progettare con le aziende dedicando un ampio spazio alle iniziative di approfondimento sulla social innovation. I proventi e le attività dei MagazziniOz sostengono, promuovono ed aiutano i progetti e le iniziative di CasaOz.