Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Vicariato per la
Vita consacrata

Seguici su
facebooktwitterrssyoutube

Congregazione della Missione (Lazzaristi)

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
La Congregazione della missione (in latino Congregatio Missionis) è una società clericale di vita apostolica di diritto pontificio: i membri della compagnia, detti comunemente lazzaristi o signori della missione o preti della missione o vincenziani, pospongono al loro nome la sigla C.M.

  
La congregazione venne fondata nel 1625 a Parigi da san Vincenzo de’ Paoli per la predicazione delle missioni tra la gente di campagna; nel 1632 la compagnia prese sede nell’antico priorato di Saint-Lazare (donde il nome di “lazzaristi”) e il 12 gennaio 1633 fu approvata da papa Urbano VIII.
 
All’apostolato tra la popolazione rurale, nel corso dei secoli la congregazione ha aggiunto la predicazione dei ritiri, la direzione dei seminari, le missioni estere, l’istruzione della gioventù, la direzione delle Figlie della Carità.
Lo spirito della Congregazione della Missione

  
Lo spirito della Congregazione comprende le disposizioni intime dello Spirito di Cristo che il Fondatore raccomandava fin dagli inizi ai suoi Confratelli: amore e venerazione verso il Padre, amore compassionevole ed efficace verso i Poveri, docilità alla divina Provvidenza (Costituzioni, art. 6). « La Congregazione cerca ugualmente di tradurre il suo spirito nelle cinque virtù, attinte, anch’esse, alla immagine particolare del Cristo, cioè: la semplicità, l’umiltà, la dolcezza, la mortificazione e lo zelo. Come ha detto San Vincenzo: “La Congregazione cercherà, in modo tutto particolare, che queste cinque virtù siano come le facoltà dell’anima di tutta la Congregazione e che le azioni di ciascuno di noi ne siano sempre animate”» (Regole Comuni II, 14; Costituzioni, art. 7).
 
  
Sito Internet: cmroma.it/