Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Pastorale dei Giovani
e dei Ragazzi

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagram
20 Maggio 2022

Uelci e Diocesi di Torino insieme al Salone del Libro: tre dialoghi su grandi cristiani del Novecento

Appuntamenti il 19, 20 e 22 maggio 2022 al Lingotto Fiere. Interessanti anche gli incontri a cura delle singole case editrici: ELENCO QUI
Facebooktwitterpinterestmail

Per il Salone di Torino 2022 (19-23 maggio), Uelci (Unione editori e librai cattolici, sigla che rappresenta 53 marchi editoriali e 69 librerie in tutt’Italia) e la diocesi di Torino hanno organizzato in sinergia 3 eventi con altrettanti “dialoghi” fra personalità di alto profilo. L’idea, che porta il titolo “Cuori selvaggi”, intende raccontare alcune grandi figure del cristianesimo del ‘900 che hanno incarnato il valore del coraggio di fronte alle sfide della storia.

Primo appuntamento è per giovedì 19 maggio (ore 17.15 – Sala Rossa) con “Trovare Dio in ciò che conosciamo – Dietrich Bonhoeffer”, con il teologo Vito Mancuso e il card. Matteo Maria Zuppi, arcivescovo di Bologna. Modera Matteo Spicuglia, giornalista Rai. “Il teologo Vito Mancuso e il card. Zuppi – spiegano gli organizzatori – si confronteranno sull’attualità del teologo evangelico Bonhoeffer, figura tra le più rilevanti del pensiero cristiano del Novecento, capace di unire un’acuta originalità di prospettiva intellettuale con un impegno radicale nella storia del suo tempo. Di qui la sua vibrante opposizione al nazismo, scelta che lo porterà alla morte nel 1945 per decisione personale di Hitler”.

Il secondo appuntamento, venerdì 20 maggio (ore 14.15 – Sala Viola), sarà dedicato all’arcivescovo di San Salvador, martire del regime militare di cui denunciò le violenze, Oscar Romero. L’incontro, che ha per titolo “I poveri li avrete sempre con voi”, vedrà la presenza di don Luigi Ciotti, fondatore del Gruppo Abele e Libera, e mons. Vincenzo Paglia, postulatore della causa di beatificazione di Romero. Modera Domenico Agasso, giornalista de La Stampa.

Domenica 22 maggio (ore 15.15 – Sala Bianca), il terzo incontro “Non vi daremo pace” dedicato a Sophie Scholl e alla Rosa bianca, il gruppo di giovani studenti che in nome della libertà inscenano una protesta pubblica contro il nazismo imperante. Per questo motivo vengono messi a morte dopo un processo-farsa. Una delle animatrici di questa esperienza sociale e religiosa era la studentessa Sophie Scholl, che sarà presentata dalla teologa Lucia Vantini e da Davide Prosperi, presidente di Comunione e liberazione. Modera Luca Rolandi, giornalista.

Interessanti anche gli incontri a cura delle singole case editrici e consultabili al seguente link:

SALONE DEL LIBRO 2022