Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Vicariato per la
Vita consacrata

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagram
14 Marzo 2022

Suor Maria Carola Cecchin sarà proclamata beata

sabato 5 novembre 2022 a Meru, in Kenya
Facebooktwitterpinterestmail

La Superiora generale delle Suore del Cottolengo, Madre Elda Pezzuto, insieme al Padre generale della Piccola Casa, Padre Carmine Arice, e al Superiore generale dei Fratelli cottolenghini, Fratel Giuseppe Visconti, proprio mentre si trovano in Kenya per le celebrazioni giubilari dei 50 anni dal ritorno della Famiglia Cottolenghina in Africa, apprendono con grande gioia che Papa Francesco ha concesso di celebrare il Rito della Beatificazione della Venerabile Suor Maria Carola Cecchin (1877-1925), della Congregazione delle suore di S.G.B. Cottolengo, sabato 5 novembre 2022 a Meru, in Kenya.
Presiederà la Celebrazione, S.E.R. Cardinale Jojn Njue, Arcivescovo emerito di Nairobi, che rappresenterà il Sommo Pontefice.
I Superiori della Famiglia Cottolenghina, a nome della Piccola Casa diffusa nel mondo, ed in particolare in terra africana, esprimono gratitudine al Santo Padre per aver concesso di celebrare la Beatificazione di Suor Maria Carola nella terra che lei tanto ha amato. «Ci sorprende e ci commuove», sottolineano, «la delicatezza della Divina Provvidenza, che dona questa bella notizia proprio alla vigilia delle celebrazioni giubilari per i 50 anni di presenza cottolenghina in Kenya».
«È una grazia straordinaria», sottolinea Padre Arice, «che la Divina Provvidenza concede a tutta la Famiglia cottolenghina presente in Africa e nel mondo come rinnovato richiamo al cammino di santità».
Madre Pezzuto, Padre Arice e Fratel Visconti, presenti in Kenya, si uniscono particolarmente alle sorelle della Delegazione Africa e alla gioia della famiglia del bambino miracolato per intercessione della Venerabile Suor Maria Carola, il piccolo Msafiri Hilary Kiama.
Torino