«Filo Rosso», percorso per ragazzi e ragazze dai 18 ai 30 anni su discernimento e vocazione

Sei serate dal 29 novembre 2022 in viale Thovez a Torino

Il «Filo Rosso» è una proposta rivolta ai giovani – ragazzi e ragazze dai 18 ai 30 anni – che cercano un cammino di formazione sul discernimento e sul tema della vocazione.

Stimolati dalle riflessioni della Chiesa, da qualche anno proponiamo questo percorso, che è pensato non tanto per quei giovani che hanno già intuito o compreso la propria vocazione, ma per tutti i giovani che vogliono scoprire cosa vuol dire vivere la propria vita come risposta ad una chiamata, che è sempre e in ogni caso una chiamata all’amore.

Perché c’è un filo rosso che lega le vicende della nostra vita, intrecciato alle domande che provocano il nostro oggi, saldo nei tornanti della nostra storia e rintracciabile anche nei sogni e nei desideri del nostro domani.

Scoprire le tracce di questo filo rosso, e coglierne la trama che dispiega, è l’arte del discernimento.

Il cammino è articolato in sei serate (dalle 19.30 alle 22,30 circa) a partire dal 29 novembre 2022, presso il Centro di Pastorale Giovanile di Viale Thovez, 45 a Torino. Ogni serata ruota intorno ad una diversa domanda del Vangelo: che cercate? Come avverrà questo? Voi, chi dite che io sia? Quanti pani avete? Perché avete paura? Mi ami tu?

Oltre alle sei serate, ci saranno gli esercizi spirituali vocazionali del 17-19 marzo 2023 e l’esperienza estiva della Gmg.

Riconoscere Dio nella propria vita e la propria vita in Dio: questo è «Il filo rosso». Così ogni storia si scopre storia sacra!

Per informazioni ed iscrizioni: 011.9665260; casapiergiorgio.cdv@gmail.com; www.cdvtorino.com

don Alessandro MARINO – direttore CDV su «La Voce E il Tempo» del 20 novembre 2022

condividi su