Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Ufficio per le
Comunicazioni Sociali

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagram

SERVIZIO di posta elettronica

Facebooktwitterpinterestmail

A partire dall’autunno 2020 la posta elettronica delle parrocchie cambia volto dotandosi di una veste grafica rinnovata e nuovi strumenti.

PASSAGGIO OBBLIGATO

Il nuovo servizio di posta viene attivato in automatico e gratuitamente per tutte le parrocchie della Diocesi di Torino; anche i parroci possono avere un indirizzo proprio e personalizzato (in questo caso il servizio è facoltativo su richiesta).

Con la creazione delle nuove cassette postali, ospitate sul Cloud Microsoft, viene contemporaneamente dismesso il vecchio servizio ospitato sui server Unitelm.

Il vecchio indirizzo viene comunque mantenuto (su richiesta) e reindirizzato su quello nuovo.

In pratica cambia il formato ufficiale degli indirizzi e-mail, con la parte finale che passa da “diocesi.torino.it” a “diocesi.to.it”.

Il nuovo indirizzo e-mail ha quindi un formato del genere:

Le nuove cassette postali hanno 50 Gb di spazio a disposizione e diventano l'unico canale ufficiale e autorizzato di comunicazione elettronica tra la Curia metropolitana e le parrocchie distribuite sul territorio.

La Curia non ritiene più validi gli indirizzi email diversi, associati a provider commerciali (come Gmail, Libero, Yahoo e così via) poiché che NON forniscono sufficienti garanzie di privacy e NON recepiscono in pieno le normative del Regolamento Europeo sulla protezione dei dati personali.

COME SI ATTIVA IL NUOVO SERVIZIO?

Il passaggio al nuovo sistema di posta è obbligatorio per tutte le parrocchie (non per i parroci). Per attivarlo le parrocchie devono:

Qui accanto le istruzioni per usare la nuova posta elettronica.

COME SI ACCEDE ALLA NUOVA EMAIL?

Per accedere alla propria posta elettronica basta digitare all’interno di un qualunque browser (Chrome, Explorer...), l’indirizzo Outlook.office.com o sarà sufficiente cliccare sul link “Nuova Posta parrocchie” nella home page del sito diocesano e inserire le proprie credenziali, facendo attenzione ai caratteri maiuscoli e minuscoli.

Istruzioni dettagliate nel testo qui a destra (scaricabile anche in pdf) e nel video sottostante:

ISTRUZIONI per accedere a nuova email

Come accedere alla nuova cassetta di posta elettronica (ISTRUZIONI IN PDF)

Per accedere alla nuova cassetta di posta diocesana occorre come prima cosa avviare uno dei browser presenti sul proprio personal computer: es. Google Chrome, Firefox o Microsoft Edge:

Successivamente, nella barra in alto degli indirizzi occorre digitare outlook.office.com:

Una volta caricata correttamente la pagina, occorre inserire nella finestra di login l’indirizzo email che è stato assegnato dallo Sportello Informatico (i nuovi indirizzi email hanno solitamente un formato simile al seguente: parr.xxxx@diocesi.to.it):

Dopo aver digitato l’indirizzo occorre fare click su AVANTI:

Nella nuova finestra che si apre occorre inserire la password che è stata fornita sempre dallo Sportello Informatico. In questa operazione occorre fare attenzione alla eventuale presenza di maiuscole e minuscole nella password stessa. Alcuni browser (come indicato in figura dalla freccia rossa) permettono di verificare immediatamente l’esattezza di quanto scritto e visualizzare – al posto dei pallini – la password digitata.

Dopo aver selezionato ACCEDI sarà possibile usare la nuova cassetta di posta elettronica diocesana che avrà il seguente aspetto: