Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Ufficio per la Pastorale
Sociale e del Lavoro

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagram
16 Maggio 2022

Educazione, formazione e lavoro: terza edizione del progetto per aiutare i giovani

Iniziativa coordinata e guidata dalla Fondazione don Mario Operti rivolta ai ragazzi di 18-29 anni del territorio metropolitano

A tutti gli amici della Pastorale del lavoro

Vi  segnaliamo una importante iniziativa coordinata e guidata dalla Fondazione don Mario Operti, in stretta collaborazione con la PSL e alcuni partner (del mondo dell’associazionismo cattolico, della formazione professionale, dell’educazione e dell’impresa).

Si tratta di

Work in Progress – edizione 3

proseguimento della progettualità che ci ha visto coinvolti nell’accompagnamento dei giovani NEET del territorio metropolitano della diocesi di Torino. La progettualità vede il coinvolgimento di giovani dai 18 ai 29 anni, provenienti dai territori coinvolti, e si pone l’obiettivo di accompagnare nella riattivazione i giovani sulla dimensione della progettazione personale e professionale attraverso molteplici attività di orientamento, educazione e sperimentazione del lavoro.

Il progetto WIP3 prevede inoltre una profonda alleanza tra giovani, comunità territoriale, sistema educativo e mondo dell’impresa, nella convinzione che solo attraverso il lavoro comune e il fare rete si possano vincere le difficili sfide dell’accompagnamento alla progettazione professionale e alla scoperta del lavoro come vocazione.

Nel link qui di seguito vi segnalo la piattaforma di crowdfunding con cui vorremmo sostenere le attività sinteticamente descritte: https://www.forfunding.intesasanpaolo.com/DonationPlatform-ISP/nav/progetto/educazione-formazione-lavoro-operti.

Attraverso la collaborazione con il sistema For Funding di Intesa Sanpaolo vorremmo dotarci delle risorse finanziarie utili per sostenere il progetto e in particolar modo le borse lavoro/formazione per i giovani.

La raccolta fondi terminerà il 31 agosto, in quanto la progettualità diventerà operativa a partire dal prossimo anno sociale.

Grazie al tuo contributo, potremo dare una svolta al futuro dei ragazzi, in particolare:

– Offrire servizi di accoglienza, ascolto e orientamento;
– Fornire consulenze individuali per il bilancio di competenze e per la definizione dell’obiettivo professionale;
– Mettere a disposizione servizi di group coaching per lo sviluppo della consapevolezza del proprio valore professionale, della capacità nel fronteggiare situazioni di difficoltà;
– Contrastare l’abbandono scolastico e l’esclusione sociale dei più giovani;
– Fornire opportunità concrete di inserimento lavorativo e formazione;
– Aiutare i giovani dopo la crisi provocata dalla pandemia a riattivare le loro reti sociali, grazie a un sistema di supporto e incentivazione incentrato sulle loro esigenze e capacità.

Sostieni il futuro dei ragazzi: dona ora!

 

 

 

Facebooktwitterpinterestmail