Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Ufficio per la Pastorale
Sociale e del Lavoro

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagram
12 Aprile 2021

AIUTATI A CASA NOSTRA, L’INCLUSIONE SOCIALE DEI MIGRANTI ATTRAVERSO IL LAVORO

Questo laboratorio dal titolo: “AIUTATI A CASA NOSTRA, L’INCLUSIONE SOCIALE DEI MIGRANTI ATTRAVERSO IL LAVORO” che ha come moderatore, esperto della tematica Antonio Sansone,  Progect Manager Area Lavoro Progetto Moi, parte grazie al percorso intrapreso con il seminario “Il Tempo delle E” promosso dall’Ufficio di Pastorale Sociale e del Lavoro, in cui sono stati avviati alcuni specifici laboratori per riflettere insieme sui nodi presenti nel mondo del lavoro.

In quell’occasione abbiamo ragionato sul come fosse importante stare dentro le trasformazioni e preparare le persone a vivere i cambiamenti. I gruppi avviati che vedono partecipare enti del terzo settore, associazioni, mondo del volontariato ed esperti delle varie tematiche, si sono concentrati su cinque specifici target; uno dei quali è appunto il nostro: “ quello delle persone migranti”.

L’intenzione del laboratorio è sempre stata quella di creare un gruppo di lavoro che, a partire dall’ indagare la percezione che le persone hanno della situazione, possa ragionare insieme sulla questione lanciando degli spunti di riflessione.

L’orizzonte su cui ci sembra importante continuare a lavorare oltre a quello operativo, è anche quello culturale: costruire nuove narrazioni che favoriscano l’inclusione sociale attraverso il lavoro dentro le attuali trasformazioni.

Materiali in allegato

Webinar del 13 maggio Aiutati a casa nostra: l’inclusione sociale dei migranti attraverso il lavoro

Guarda Video https://vimeo.com/556309230

Facebooktwitterpinterestmail