Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Servizio Diocesano
per il Catecumenato

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail

Calendario 2018-19

Appuntamenti diocesani per i catecumeni e i loro accompagnatori
Facebooktwitterredditpinterestlinkedin

       PRIMO ANNO (dal momento dell’iscrizione)

  • I parroci e/o gli accompagnatori, scelti dal parroco e assidui alla formazione proposta, iscrivono il catecumeno presso il Servizio diocesano: occorre presentare la documentazione richiesta. È opportuno che le iscrizioni avvengano appena prende avvio il percorso.
  • Quando  il  parroco con gli accompagnatori, dopo aver proposto il Primo Annuncio, riconoscono nel candidato una «conversione iniziale», si celebra in parrocchia il Rito di Ammissione: vedere sul R.I.C.A. nn. 68-97 o chiedere al Servizio diocesano (durante l’assemblea domenicale, all’inizio della Messa, sulla porta della chiesa). Dopo alcuni incontri, si può fare la Consegna del “Credo apostolico”, che poi si avrà modo di assimilare.
  • Domenica 11 novembre 2018 (ore 9.00-16.00) tutti i catecumeni con i loro accompagnatori partecipano al 1° Ritiro diocesano, presso l’Istituto Sociale, corso Siracusa 10, TORINO (vicino al Parco Ruffini, raggiungibile con i seguenti mezzi pubblici: 2,  56, 17, 71) Cercheremo di capire “perché” abbiamo iniziato il cammino per diventare cristiani. Chi avesse gravi motivi per non partecipare o intendesse portare i figli, deve telefonare al “Servizio”, precisando l’età affinché si possa provvedere alla baby sitter. Pranzo al sacco che ognuno di porta da casa.
  • Quando il catecumeno ormai partecipa e vive la propria storia di salvezza in Cristo Gesù e soprattutto ha stabilito con Lui una relazione di fede e di amore, si celebra in parrocchia la riconsegna del «Credo o simbolo apostolico».

 SECONDO ANNO (dopo un anno di cammino: è l’anno in cui si celebrano i Sacramenti)

  • A dicembre, i catecumeni, aiutati dagli accompagnatori e dal parroco, scelgono il padrino/madrina e scrivono la Lettera al Vescovo, prenotano il colloquio per il discernimento con il Responsabile diocesano. Recuperano il 1° ritiro, se non avevano partecipato l’anno precedente per seri motivi.
  • Domenica 17 febbraio 2019 (ore 9.00-16.00) i catecumeni, giunti al culmine del loro cammino e avendo compiuto il discernimento, partecipano al 2° Ritiro, presso l’Istituto Sociale, a Torino, corso Siracusa 10. Cercheremo di capire che cosa è cambiato nella nostra vita e S.E. Mons. Cesare Nosiglia celebrerà il Rito dell’Unzione con l’olio dei catecumeni. Chi intende portare anche i figli, deve telefonare al Servizio diocesano, precisando l’età dei bambini. Pranzo al sacco che ognuno si porta da casa.
  • Mercoledì 6 marzo 2019: alle ore 20.30, ritrovo in Cattedrale per celebrare con l’Arcivescovo il Rito dell’Elezione o Iscrizione del nome. E’ RICHIESTA LA PRESENZA ANCHE DEI PADRINI. I catecumeni che non possono parteciparvi, dovranno rimandare la celebrazione dei Sacramenti all’anno successivo.
  • Nella Veglia pasquale, il 20 aprile 2019, in Cattedrale, alle ore 21.00, l’Arcivescovo celebra i Sacramenti dell’Iniziazione cristiana con gli eletti, salvo eccezioni da concordare con il Servizio diocesano (la decisione non spetta ai parroci ed è concessa solo per motivi di grave disagio).
  • Venerdì 25 ottobre 2019, alle ore 19.00, nella parrocchia “Regina delle Missioni”, via Coazze 21, Torino: tutti i neofiti sono invitati a un momento di festa che comprende la Celebrazione della Prima Riconciliazione. Sono gradite bevande e stuzzichini per un “apericena” condiviso.