Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Ufficio
Liturgico

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagram
Quaderni dell’Ufficio Liturgico Diocesano

Architettura, arte e liturgia. Interventi nella diocesi di Torino 1998-2015

Quaderno dell'Ufficio Liturgico Diocesano n. 24 a cura dell'Arch. Mauro Sudano e don Paolo Tomatis

“Architettura, arte e liturgia. Interventi nella diocesi di Torino 1998-2015” è il Quaderno n. 24 pubblicato nel 50° anniversario dell’istituzione dell’Ufficio Liturgico Diocesano di Torino, tra i primi ad essere costituiti dopo la conclusione del Concilio Vaticano II. Gli autori dedicano questo studio alla memoria del cardinale Michele Pellegrino e dei padri fondatori della Sezione di […]

L’adorazione eucaristica

Anche questo Quaderno riporta le lezioni tenute alle Giornate per la formazione dei ministri straordinari della comunione (si affianca ai precedenti Quaderni nn.10 – 11 – 13). A partire dal mistero eucaristico propone la valorizzazione dell’adorazione come atteggiamento che qualifica l’intera esistenza del credente e trova nell’adorazione eucaristica un momento forte di espressione e di […]

Il sacramento della comunione

Anche questo Quaderno riporta le lezioni tenute alle Giornate per la formazione dei ministri straordinari della comunione (si affianca ai precedenti Quaderni nn.10 e 11). Inizia col affrontare la domanda cruciale: « cosa significa fare la comunione?». Attraverso alcuni brani dell’Antico Testamento si incontra il Dio dell’Alleanza, creatore di comunione, e con il passaggio al […]

Breve storia della musica di Chiesa

Il Quaderno non si propone di offrire una lista di autori e compositori, di opere e interpreti, ma riporta cenni della storia di ciò che si è cantato in chiesa durante le liturgie e di come lo si è fatto. Tratta, cioè, della pratica della celebrazione, tenendo conto di due difficoltà: la prima è che […]

Progettare Chiese

Il Quaderno riporta i lavori del primo Corso su “Arte e architettura per la liturgia”, rivolto ad architetti, ingegneri edili, storici dell’arte e diplomati delle Accademie di Belle Arti per una formazione atta alla collaborazione con le Commissioni liturgiche diocesane, sezione Arte e gli Uffici chiese nuove in occasione della progettazione di nuove chiese o […]

La comunione nella mano

Questo Quaderno nasce, nel 1972,  da esplicita richiesta del Cardinale Michele Pellegrino, il quale considerò l’opportunità di accogliere la possibilità di ricevere la comunione sulla mano da parte dei fedeli, anche nella nostra diocesi. In attesa di disposizioni della CEI, si ritenne di dover provvedere a che tale uso non si instaurasse  semplicemente come una delle […]

Parlare dell’«aldilà»

Il Quaderno nasce dalla necessità, ma anche della difficoltà, che i pastori hanno di parlare della morte e, in particolare, dell’aldilà. Anche molti cattolici praticanti non negano di nutrire dubbi circa la resurrezione della carne, il giudizio di Dio “particolare e generale”, paradiso, inferno e purgatorio. L’autore del presente studio, Louis-Marie Chauvet, affronta le questioni […]

Al cimitero

Il Quaderno offre uno strumento per aiutare a pregare in un momento delicato delle esequie: l’inumazione. È il momento in cui tutto scompare, anche il feretro, e si concretizza “la perdita”. Il rito al cimitero comporta un tempo di preghiera, l’inumazione e il definitivo commiato. Nessuno dei suoi elementi è imposto in modo astratto, anzi […]

Arte e Liturgia

Questo Quaderno narra le principali vicende della Sezione Arte dell’Ufficio liturgico diocesano dal momento della sua costituzione nel 1967 fino al 1998, evidenziando i temi progressivamente emersi. Con estrema precisione si ricordano le attività culturali, i convegni e gli incontri organizzati dalla sezione; gli interventi sui beni culturali; le azioni contro i furti nelle chiese […]

Creatività nella liturgia attuale

In piena riforma liturgica, il Quaderno offre due articoli che si propongono di aiutare chi presiede le celebrazioni liturgiche ad acquisire ciò che si iniziava a indicare come l’arte di celebrare. Nel primo si sottolinea la possibilità da parte del presidente di effettuare interventi atti a indurre all’ascolto i fedeli e invitarli alla preghiera: in […]