Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Ufficio
Missionario

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail

Concorso fotografico “finestre di speranza”

Seconda edizione 2019 - scadenza 31/12/2019
Facebooktwitterpinterest

Online la gallery della II edizione del Concorso Fotografico “Finestre di Speranza.

Concorso fotografico promosso, dall’Ufficio Missionario Diocesano dell’Arcidiocesi di Torino, per quanti hanno vissuto un’esperienza di incontro, conoscenza e servizio sulle rotte del mondo. Ciascuno di questi viaggi porta con sé scoperte, emozioni, incontri che restano nel cuore e, spesso, anche centinaia (a volte migliaia!) di foto, obiettivo del concorso è la valorizzazione la valorizzazione di queste immagini per la loro potenziale capacità di contribuire alla conoscenza ed alla sensibilizzazione in un momento storico in cui la paura di ciò che non si conosce genera discriminazioni ed allarmismi.

“Finestre di speranza” è il filo conduttore in quanto il viaggio da un lato è una finestra che si apre e permette di osservare il mondo e le povertà ed ingiustizie che incombono più da vicino, dall’altra l’incontro con queste realtà, a partire dai vissuti, cambia lo sguardo, porta in sé nuove prospettive, storie di vita, di resilienza, di coraggio.. apre finestre che fanno trapelare luce.

In allegato trovate la locandina, il regolamento e la scheda d’iscrizione.

La gallery del partecipanti alla SECONDA EDIZIONE

IL RACCONTO DELLA I EDIZIONE

Alessandro VARAGNOLO – “IL Sì ALLA VITA” – KENYA – Missioni Cottolenghine – Primo classificato Alessandra BIASIN – “SANSA BANA: Curare i bambini” – REP.DEM.CONGO – A proposito di altri mondi onlus – Prima Classificata per la sezione Social; Giulia FILOMENA – “PERSONE CHE TI AVVOLGONO E TI SCONVOLGONO” – Grecia – Associazione La luna di Vasilika – Seconda Classificata; Sabrina CAMPANELLI – “EDUCATEUR DE LA SANTE’: CONOSCERE PER CRESCERE” – SENEGAL – Rainbow4Africa onlus – Terza Classificata; Quarti classificati a pari merito:  Elisabetta GARELLO – “LO STUPORE DELL’INCONTRO” – TANZANIA – Sorelle della Misericordia; Gabriele MODOLO – “SGUARDI AFRICANI” – KENYA – Col’or onlus;  Komal FLORIO – DAI DRAMMI FAMILIARI AD UNA SPERANZA DI VITA MIGLIORE – INDIA – New life – Nuova Vita onlus; Miriam MORUTTO – “SPERANZA” – INDIA – Missioni Cottolenghine; Maddalena BRUNO – “I COLORI DELLA POVERTA’” – BRASILE – Amici di Joaquim Gomes onlus; Sabrina ARDORE – “GLI INTOCCABILI” – INDIA – viaggio individuale; ; Silvia TOZZATO – “LEGGEREZZA” – MOZAMBICO – Suore pastorelle di Verona e Parrocchia Borgaretto – sono stati i finalisti della prima edizione del Concorso.

Le 114 foto presentate e selezionate hanno aperto“finestre di speranza” su realtà e situazioni del mondo complesse e contraddittorie, diritti violati, diseguaglianze ed ingiustizie, attraverso lo sguardo dei giovani a partire dalla loro esperienza di incontro, conoscenza e servizio sulle rotte del mondo. Tema dominante delle fotografie sono state le storie delle persone incontrate durante questi viaggi, raccontate attraverso il loro contesto ma anche i colori, gli sguardi e la luce.

La giuria che ha valutato le opere in concorso è stata presieduta da don Alessio Toniolo (direttore Centro Missionario) – Alessandro Lercara (fotografo professionista) –  Federica Bello (giornalista professionista del settimanale La voce e il Tempo) – padre Gigi Anataloni (Missionario della Consolata e Direttore Rivista Missioni Consolata) – Luciano Gallino (street photographer) – Marco Manero (animatore e volontario equipe diocesana Missio Torino).

Nei 10 giorni che hanno preceduto la convocazione della Giuria le foto in concorso sono state pubblicate sulla pagina Facebook del Centro Missionario “Sulle rotte del mondo” raccogliendo 7913 like e 514 condivisioni a testimonianza della passione per la fotografia, i viaggi ma anche di come i social possono essere canali si sensibilizzazione e veicoli di messaggi positivi e good practise.

I vincitori sono stati proclamati nel corso dell’Assemblea Missionaria Diocesana di Quaresima che si è svolta sabato 2 marzo al Sermig (Torino). Al primo classificato un voucher viaggio di Last Minute Tour del valore di euro 250,00, al secondo uno zaino fotografico con un sistema esterno per archiviazione foto ed al terzo un kit di attrezzatura viaggio. La giuria ha poi assegnato un premio speciale categoria Social, per il rilevante numero di like e condivisioni ricevute, al quale è andato un buono per n.3 stampe fotografiche 30×40.  Infine per i primi 11 classificati vi sarà un’uscita fotografica con photo contest  a Porta Palazzo, luogo di incontro tra umanità nel cuore di Torino.

Resta in contatto con noi.. il 12 novembre 2019 il lancio della II Edizione Concorso Fotografico “Finestre di speranza”. Contattaci: animiss@diocesi.torino.it

Vai alla Photogallery della I Edizione