Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubemail

Allerta del Vicario Generale su uomo che chiede denaro a parroci

Diverse le scuse con cui tenta di ottenere soldi
Facebooktwitterpinterestmail

Dopo le segnalazioni e le verifiche del caso, si comunica che in queste ultime settimane si è presentato a diversi sacerdoti un signore che dice di chiamarsi Amin Ghazal (o con un nome simile) e si fa prestare denaro, dicendo di essere in attesa di un bonifico per la vendita di un terreno in Palestina, oppure di lavorare in una pizzeria a Vercelli (prima ancora ad Oulx) ma il cui titolare non lo ha mai pagato, o di avere i soldi bloccati in banca, o – ultimamente – che il padrone della predetta pizzeria sarebbe morto.

Con la presente comunicazione si invitano sacerdoti, diaconi, religiose, religiosi e fedeli laici a prestare attenzione e a non dare seguito ad eventuali richieste che possano ricevere da questo signore, trattandosi di un truffatore che si vanta di aver raggirato diversi parroci.

Torino, 2 aprile 2019

Mons. Valter DANNA

Vicario Generale