Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
facebooktwitterrssyoutubemail

Missionarie consolata – La preghiera per il mondo

facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Sul territorio dell’Unità pastorale 18 si trova la Casa per anziane delle Suore Missionarie della Consolata (via Crea 15/A) dove sono accolte le religiose della congregazione che dopo una vita spesa per l’annuncio del Vangelo nei diversi paesi del mondo, ormai anziane necessitano di cure e riposo. «Attualmente – spiega la Madre Superiora suor Luisa Elvira – la comunità è composta da 42 religiose ormai anziane che si dedicano principalmente alla preghiera.

La spiritualità missionaria resta dunque per loro centrale nell’accompagnamento, attraverso la preghiera, delle consorelle ancora attive nei diversi paesi del mondo». L’istituto collabora con le parrocchie limitrofe e con la comunità sudamericana, e ospita settimanalmente due gruppi fissi di preghiera. Ospita anche la redazione della rivista delle Missionarie della Consolata «Andare alle genti», ed è sede dell’associazione «Gente Allamano» che ogni anno allestisce nel cortile di via Crea un ormai tradizionale presepe vivente che coinvolge centinaia di persone. Nella struttura trovano inoltre alloggio diverse insegnanti provenienti dal sud Italia temporaneamente impiegate nelle scuole limitrofe e vengono accolti gruppi parrocchiali in ritiro spirituale. «Ma l’attività più importante delle nostre religiose – ribadisce suor Luisa Elvira – la loro missione più grande sono i momenti di preghiera e di adorazione che scandiscono le giornate e vengono ‘offerti’ per le parrocchie e la comunità».

Testo tratto da «La Voce del Popolo» del 19 aprile 2015