Archivi

#ChiAmaVa – Campagna Social Ottobre 2019

#ChiAmaVa è il claim scelto dall’equipe di comunicazione social della Fondazione Missio per il prossimo ottobre missionario. L’obiettivo della Campagna è di valorizzare il dinamismo della missione: chi ama si mette in movimento, è predisposto all’incontro e, come cristiano, trasmette la bellezza del Vangelo. Partecipare alla campagna è molto semplice: a ridosso dell’ottobre missionario sul sito www.missioitalia.it saranno disponibili video e immagini da condividere sui social network per … Continua a leggere »

condividi su

Giornata di preghiera e digiuno in memoria dei missionari martiri

Domenica 24 marzo Giornata di preghiera e digiuno in memoria dei missionari martiri . “Per amore del mio popolo non tacerò” è lo slogan scelto quest’anno da Missio Italia per ricordare quanti nel mondo hanno offerto con coraggio e generosità la loro vita per il Vangelo. La violenza che si è scatenata e continua ad imperversare nelle periferie geografiche ed esistenziali del nostro tempo non si limita ai sanguinosi fatti, … Continua a leggere »

condividi su

24 Marzo 2019 Giornata di digiuno e preghiera per i missionari martiri

Domenica 24 marzo Giornata di preghiera e digiuno in memoria dei missionari martiri . “Per amore del mio popolo non tacerò” è lo slogan scelto quest’anno da Missio Italia per ricordare quanti nel mondo hanno offerto con coraggio e generosità la loro vita per il Vangelo. La violenza che si è scatenata e continua ad imperversare nelle periferie geografiche ed esistenziali del nostro tempo non si limita ai sanguinosi … Continua a leggere »

condividi su

Giornata Mondiale per i Malati di Lebbra

Carissimi, “Chiamati alla vita , in cammino con i poveri” è lo slogan che abbiamo scelto per celebrare domenica 27 Gennaio p.v. la 66^ Giornata Mondiale dei malati di Lebbra. Siamo spronati a collaborare fattivamente e attivamente affinché ad ogni uomo sia assicurato l’inalienabile diritto ad una vita dignitosa, senza limiti o restrizioni e soprattutto senza isolamenti. Per compiere tutto ciò la comunità ecclesiale è chiamata in prima … Continua a leggere »

condividi su

Incontro giovani rientrati da un viaggio missionario nell’estate

Martedì 30 ottobre 2018 – Incontro giovani che nell’estate hanno fatto un viaggio missionario. Alla luce dell’esperienza vissuta una serata per ritrovarsi, raccontare, ascoltare, elaborare nuove prospettive di impegno, ringraziare e ricordare nella preghiera, condividere cibo e immagini durante la cena. Dalle 18,30 alle 21,30 Sede Oasi – Via Gorizia 116 – Torino Per informazioni e adesioni CENTRO MISSIONARIO DIOCESANO mail to: animiss@diocesi.torino.it

condividi su

Laboratorio per una parrocchia in uscita – per il DistrettoTorino Nord

” SIATE CREATIVI. Per una comunità generativa” Nuovi passi per una #parrocchiainuscita. Riprendreranno il 26 novembre nel Distretto Torino Città i  Laboratori di Formazione Operatori della catechesi per bambini e adulti, della pastorale famigliare, liturgica, missionaria, sociale e del lavoro, Consigli Pastorali e Parroci. Il percorso si svolgerà nei quattro distretti pastorali e prevederà per ciascun modulo tre tappe: Relazione sul tema della generatività, offerta da … Continua a leggere »

condividi su

Incontro con P. Georgeon Postulatore della Causa dei Martiri di Algeria

Carissimi, vi invitiamo all’incontro con P. Thomas Georgeon, monaco trappista e postulatore della causa di beatificazione dei 19 martiri d’Algeria, il prossimo giovedì 15 novembre alle ore 20.45 presso la sede O.A.S.I. OPERAZIONE MATO GROSSO – Via Gorizia 116 (parcheggio interno da Via Filadelfia). Georgeon si trova in Italia per presentare il libro LA NOSTRA MORTE NON CI APPARTIENE. La storia dei 19 martiri d’Algeria … Continua a leggere »

condividi su

A Torino la prima mostra fotografica su «San Romero d’America»

Domenica 14 ottobre papa Francesco ha dichiarato santo Oscar Arnulfo Romero, vescovo di San Salvador simbolo della difesa dei diritti degli ultimi e degli oppressi. Ucciso da un cecchino sull’altare il 24 marzo 1980, il vescovo-martire pagò con la sua stessa vita la sua opposizione alla lotta armata e alla violenza dei gruppi paramilitari, che falcidiarono la popolazione salvadoregna in una brutale guerra civile che durerà … Continua a leggere »

condividi su