Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail
10 Settembre 2011

Beatificazione di don Francesco Paleari

Sabato 17 settembre cerimonia in diretta su Telesubalpina
Facebooktwitterpinterestmail
Don Francesco Paleari, già dichiarato Venerabile, sarà proclamato Beato nella chiesa della Casa Madre del Cottolengo sabato 17 settembre alle 10 nel corso di una celebrazione presieduta dal cardinal Angelo Amato, Prefetto della Congregazione per le Cause dei Santi.
 
Telesubalpina seguirà in diretta l’evento a partire dalle 10. Canali digitale terrestre : 59 UHF per Torino e provincia, Cuneo e Provincia, 65 UHF Asti , Biella, Alessandria, Vercelli; LCN : n° 16 e n° 272.
 
La beatificazione di don Paleari è occasione di feste di ringraziamento a Dio da parte di tutta la famiglia cottolenghina e della diocesi di Torino. Il nuovo beato, originario del milanese, fu accolto nella Piccola Casa da don Anglesio, primo successore del Cottolengo, e dopo gli studi divenne sacerdote nel 1886. Fin da giovane fu insegnante di latino e filosofia nel seminario della Piccola Casa e presso i Missionari della Consolata, fondati dal beato Giuseppe Allamano di cui fu consigliere e collaboratore.
 
Per più di 40 anni fu confessore e direttore spirituale del seminario diocesano, predicatore di Esercizi al clero, a religiosi e religiose fuori e dentro la Piccola Casa e ad ogni ceto di persone. Fu anche Provicario generale e Vicario moniale dell’Arcidiocesi torinese. Morì il 7 maggio 1939. La sua vita fu un quotidiano, semplice e fedele inno all’Amore di Dio, amato sopra ogni cosa e servito nei fratelli, soprattutto più poveri .
La chiesa torinese ringrazierà il Signore per il dono del nuovo Beato con una celebrazione presieduta dall’Arcivescovo mons. Cesare Nosiglia, sempre nella chiesa della Piccola Casa della Divina Provvidenza domenica 18 settembre alle 16.