Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail

Don Marco Arnolfo è il nuovo vescovo di Vercelli

Annuncio ufficiale di mons. Cesare Nosiglia giovedì 27 febbraio 2014. Insediamento l'11 maggio
Facebooktwitterpinterestmail
«Sono lieto di annunciarvi che Papa Francesco ha nominato arcivescovo di Vercelli Mons. Marco Arnolfo, parroco della parrocchia di S. Giovanni Battista in Orbassano», ha esordito mons. Cesare Nosiglia Arcivescovo di Torino dinanzi alla Curia e alla stampa convocate per l’occasione giovedì 27 febbraio al Santo Volto. «Ringraziamo il Signore di questo dono che il Papa ha voluto fare all’Arcidiocesi di Vercelli e alla nostra di Torino e ci stringiamo attorno al caro don Marco, che tutti conosciamo e apprezziamo per la sua semplicità, generosità, saggezza spirituale e competenza pastorale dimostrate durante i vari autorevoli incarichi che ha ricoperto sia in Diocesi che nelle parrocchie che lo hanno visto pastore e padre».
 
E ha aggiunto: «Lo accompagniamo con la preghiera al Signore perché gli rinnovi i doni del suo Spirito di sapienza e di consiglio, di pietà e di fortezza necessari a guidare una Diocesi che vanta come primo suo vescovo Sant’Eusebio e tanti altri illustri pastori che hanno segnato la sua lunga storia che risale ai primi tempi dell’era cristiana. Siamo certi che Mons. Marco saprà farsi amare dal clero e dai fedeli e continuerà l’azione pastorale intensa e stimata del suo predecessore Mons. Masseroni, a cui va il mio più vivo saluto e augurio anche per il proficuo lavoro svolto nella Conferenza Episcopale del Piemonte e Valle d’Aosta».
 
Mons. Nosiglia ha quindi concluso: «In attesa del giorno dell’Ordinazione di Mons. Marco, partecipiamo alla gioia di tutti i suoi parenti, dei fedeli della parrocchia di Orbassano e di quanti hanno potuto essere beneficiati dal suo servizio e gli sono cari amici».
 
L’Arcivescovo di Torino ha infine affidato il nuovo Vescovo a Maria Santissima Consolata.
 
«Non sono stato capace di dire di no, anche se ci ho provato più volte», ha ammesso mons. Arnolfo. «Ma mi hanno risposto che è difficile opporsi al Papa e, soprattutto, al Signore. Così, alla fine, ho detto: sia fatta la Sua volontà». Dopo alcuni giorni di inquietudine, oggi mons. Arnolfo ha potuto ringraziare pubblicamente sia mons. Masseroni sia mons. Nosiglia per la fiducia che hanno riposto in lui. «E se il Signore ha voluto una “zappa” per la sua vigna e le sue risaie, così sia!», ha concluso con la consueta ironia.

 
Mons. Arnolfo verrà proclamato nuovo vescovo di Vercelli domenica 11 maggio, durante una cerimonia solenne in Cattedrale. Sarà il 130-esimo successore di Eusebio, il patrono del capoluogo. Ad annunciare la data, in Duomo a Vercelli durante la funzione delle Ceneri, il vescovo uscente, monsignor Enrico Masseroni, che riceverà il saluto dai fedeli durante un’altra cerimonia prevista il primo maggio

 

 

In allegato l’annuncio ufficiale dell’Arcivescovo di Torino il 27 febbraio e la biografia sintetica di don Marco Arnolfo.