Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail

La Quaresima in parrocchia e «Missione Metropoli» con l’Arcivescovo

Programma incontri del venerdì in Duomo. La diretta streaming
Facebooktwitterpinterestmail
Ricordo a tutti i parroci l’invito dell’Arcivescovo «a programmare nella prossima Quaresima una iniziativa comune a tutte le parrocchie: quella degli esercizi spirituali al popolo, svolti però su contenuti e con metodo catechistico» (Lettera pastorale, Sulla tua Parola getterò le reti, n. 17). Il contenuto proposto riguarda il primo articolo del Credo articolato in tre incontri: «Credere in Dio oggi», «Credere in Dio Padre», «Credere in Dio creatore». Ai tre incontri durante la Quaresima è bene aggiungerne un quarto, quello della celebrazione penitenziale in preparazione alla Pasqua.
 
Sul sito della Diocesi sono a disposizione una serie di schede e di sussidi su questo tema, curati da alcuni docenti della nostra Facoltà teologica e dall’Ufficio liturgico: oltre a una sintesi sui tre argomenti proposti, vi sono alcuni approfondimenti, suggerimenti di tipo liturgico e una proposta di possibile lectio divina.
L’Arcivescovo predicherà in Cattedrale secondo un percorso che occupa tutti i venerdì di Quaresima, di cui egli stesso dirà nel suo messaggio quaresimale, e che culminerà venerdì 30 marzo con la lettura continua del Vangelo di Marco in un contesto di meditazione e di preghiera e terminerà il venerdì santo con la via crucis serale cittadina dalla Consolata alla Cattedrale.
 
Questo percorso si armonizza con una iniziativa voluta dal Santo Padre e promossa dal nuovo Pontificio Consiglio per la Nuova Evangelizzazione: la «Missione Metropoli». Essa coinvolge dodici metropoli europee (Torino per l’Italia, Parigi, Lisbona, Barcellona, Limburg, Liverpool, Dublino, Mechelen-Bruxelles, Varsavia, Esztergom-Budapest, Vienna, Zagabria). E si propone, con questo primo segno svolto contemporaneamente nelle cattedrali di dodici grandi città europee nel periodo quaresimale, di cercare nuove formule per rispondere all’impegno di una nuova evangelizzazione nella situazione di crisi religiosa in cui si trova l’Europa, come sollecitato sia dai Sinodi del ’91 e del ’99, sia dall’«Ecclesia in Europa» del beato Giovani Paolo II.
 
Chiediamo, pertanto, a tutte le parrocchie di non inserire le predicazioni degli Esercizi su Dio il giorno di venerdì (usufruendo di un qualsiasi altro giorno) per consentire a chi lo desidera la partecipazione agli incontri con l’Arcivescovo in Cattedrale. Questi incontri sono aperti a tutti, ma destinati in particolare ai catecumeni, ai giovani e alle famiglie.
 
A partire dal 2 marzo, e per i cinque venerdì successivi di Quaresima, sul sito Web dell’Ufficio diocesano per la pastorale dei Giovani e dei ragazzi sarà possibile seguire in diretta streaming, dalle 20.30, le catechesi di mons. Cesare Nosiglia dal Duomo. I parroci e, più in generale, tutti coloro che hanno difficoltà a raggiungere la Cattedrale potranno collegarsi con un pc e, ove sia disponibile, un maxi schermo per seguire anche in gruppo le catechesi dell’Arcivescovo.

 
 
Di seguito il calendario degli appuntamenti nella cattedrale di San Giovanni Battista, a partire sempre dalle 20.45:
 
venerdì 2 marzo
catechesi su “La fede in Dio” (e sulla problematica dell’eclisse di Dio oggi); questa prima serata è rivolta in particolare ai giovani, ma aperta a tutti.
 
venerdì 9 marzo
catechesi su “Dio Padre onnipotente”, aperta a tutti
 
venerdì 16 marzo
catechesi su “Dio Creatore e Signore del cielo e della terra”, aperta a tutti
 
venerdì 23 marzo
celebrazione penitenziale
 
venerdì 30 marzo
lettura continua del Vangelo di Marco
 
venerdì 6 aprile
Via Crucis cittadina (dal Santuario della Consolata alla Cattedrale)
 
Don Valter DANNA
Vicario generale