Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail

“L’amore di Cristo ci spinge verso la riconciliazione”: torna la settimana di preghiera per l’unità dei cristiani

Dal 18 al 25 gennaio 2017: celebrazioni e incontri su tutto il territorio diocesano. Apertura in Duomo, chiusura al Tempio valdese a Torino
Facebooktwitterpinterestmail
Come ogni anno sono tanti gli appuntamenti che caratterizzano la settimana di preghiera per l’unità dei cristiani, che si è tenuta dal 18 al 25 gennaio 2017. A guidare la preghiera sono state le parole di Paolo ai Corinzi: «L’amore di Cristo ci spinge verso la riconciliazione» (2Cor 5,14).

La Settimana 2017 si è aperta il 18 gennaio a Torino in Duomo alle 20.45: hanno concelebrato mons. Cesare Nosiglia, la pastora valdese Maria Bonafede e il parroco ortodosso romeno padre Lucian Rosu.

Dopo la celebrazione di apertura, giovedì 19  alle 20.45 presso la parrocchia Santo Nome di Gesù a Torino (corso Regina Margherita 70) si è tenuto l’incontro ecumenico dei giovani nella Settimana di preghiera per l’Unità dei Cristiani sul tema della Settimana. Per informazioni: www.upgtorino.it.

Venerdì 20 alle 18, in una conferenza a cura del Meic, si è parlato dell’azione delle Chiese nei confronti dei migranti presso la Casa Valdese in corso Vittorio Emanuele 23. Alle 20.45 si sono tenute celebrazioni ecumeniche a Carmagnola nella parrocchia di San Michele in Borgo San Michele, a Nichelino presso la Ss. Trinità in via Stupinigi 16, a Pino Torinese nella cappella della Protezione della Tuttasanta Madre di Dio in via Madonna di Fatima 4 e a Rivoli presso la parrocchia Santa Maria della Stella in via Fratelli Piol 44.

Sabato 21 alla parrocchia S. Giovanni Maria Vianney, in via Gianelli 8, si è tenuto il laboratorio ecumenico per bambini e ragazzi dalle 9 alle 15 seguito alle 15.30 dalla preghiera ecumenica. Alle 17.30 si è tenuto il vespro ortodosso presso la parrocchia greco-ortodossa San Giovanni Battista in via delle Orfane 11. Alle 19 le comunità africane francofone cattolica e valdese hanno organizzato la celebrazione ecumenica «Chiamati alla speranza riviviamo in Cristo» al Tempio Valdese in corso Vittorio Emanuele.

Domenica 22 alle 16.30 al Sermig si è svolta una riflessione artistica e spirituale da Francesco d’Assisi a Lutero.

Lunedì 23 alle 20.45 si sono tenute le celebrazioni ecumeniche a Torino presso la Chiesa Cristiana Avventista in via Rosta 3, alla Chiesa Evangelica Battista in via Passalacqua 12, alla sala Esercito della Salvezza in via Principe Tommaso 8c e presso il Santuario di Sant’Antonio da Padova in via Sant’Antonio da Padova 5. A Venaria la celebrazione è stata alla Chiesa Evangelica Battista in via Zanellato 53.

Martedì 24 le celebrazioni ecumeniche si sono tenute alle 20.45 in Castiglione Torinese presso la parrocchia S. Claudio e Dalmazzo in via Fermi 3, a Favria nella parrocchia Santi Michele, Pietro e Paolo in corso Matteotti 7 e a Torino presso le parrocchie Madonna della Divina Provvidenza in via Carrera 11, Madonna di Campagna in via Card. Massaia 98, San Francesco da Paola in via Po 16, San Giovanni Maria Vianney in via Gianelli 8 e Sant’Anna in via Brione 40.

Mercoledì 25 alle 20.45 si è tenuta la celebrazione ecumenica a Bra presso il santuario Madonna dei Fiori in viale Madonna dei Fiori 93. La celebrazione ecumenica di chiusura della Settimana, il 25 gennaio, si è tenuta al Tempio Valdese in corso Vittorio Emanuele 23 sempre alle 20.45.

 

Colletta 2017

La colletta sarà devoluta al progetto per contribuire alla ricostruzione della foresteria per accoglienza dei giovani dei monaci benedettini di Norcia distrutta dal recente terremoto. L’accoglienza è di tipo internazionale essendo il monastero di San Benedetto meta di molte routes di giovani italiani, europei e americani.

 

Colletta 2016

Sono stati raccolti 5.800 euro devoluti al progetto “Humanitarian Desk” proposto dalla Federazione delle chiese evangeliche in Italia (FCEI) e dalla Comunità di Sant’Egidio. 

 

—————————-

Come è tradizione della Società Biblica in Italia, anche quest‘anno erano offerti alla meditazione dei Cristiani alcuni testi biblici appositamente scelti da un gruppo internazionale ecumenico composto da rappresentanti del Consiglio Ecumenico delle Chiese e del Pontificio Consiglio per la Promozione dell‘Unità dei Cristiani. Il documento in allegato contiene Schede per la liturgia della Settimana e Testi biblici completi delle letture della Settimana.