Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail
22 Aprile 2016

Lavoro: veglia giubilare a San Lorenzo presieduta dall’Arcivescovo

Venerdì 29 aprile 2016 alle 20.30 nella Real Chiesa di piazza Castello. Invitato chi è impegnato nel sociale e i rappresentanti delle Unità pastorali. TESTO DELL'OMELIA
Facebooktwitterpinterestmail

Venerdì 29 aprile 2016 alle 20.30, nella chiesa di San Lorenzo in piazza Castello a Torino la comunità diocesana, in modo particolare tutti coloro che sono impegnati nel sociale e i rappresentanti delle Unità pastorali, erano invitati a partecipare al Giubileo del mondo del lavoro e alla veglia di preghiera presieduta dall’Arcivescovo.

Nell’occasione è stato possibile effettuare il passaggio attraverso la Porta Santa del Giubileo della misericordia e l’ingresso in Cattedrale per la preghiera.

Si è concluso con un momento di condivisione fraterna presso il cortile del Seminario Metropolitano in via XX settembre 83.

 

“Oggi più che mai” c’è “bisogno di educare al lavoro e la situazione è tale da richiedere una riscoperta delle relazioni fondamentali dell’uomo. Il lavoro deve tornare a essere luogo umanizzante”. Lo afferma la Commissione episcopale per i problemi sociali e il lavoro, la giustizia e la pace, nel Messaggio per la giornata del primo maggio 2016, dal titolo “Il lavoro: libertà e dignità dell’uomo in tempo di crisi economica e sociale” (in allegato il testo integrale del messaggio della Commissione).

 

Ai seguenti link il testo dell’omelia di mons. Nosiglia per la veglia e il suo Messaggio per la ricorrenza del 1° maggio 2016.