Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail
3 Aprile 2012

«Resta con noi Signore»

Lettera dell'Arcivescovo di Torino per la S. Pasqua 2012
Facebooktwitterpinterestmail
Dopo la Lettera di Natale, mons. Cesare Nosiglia scrive nuovamente ai fedeli per la Santa Pasqua: «Desidero visitare la vostra casa e sostare con voi», scrive l’Arcivescovo, «per ascoltare la voce del vostro cuore e aprirvi il mio, perciò vi ripeto le parole che un giorno Gesù disse a Zaccheo nella città di Gerico: “È davvero bello fermarmi oggi a casa tua!”. Gesù si è autoinvitato, Zaccheo lo ha accolto con gioia; accogliete anche la mia venuta con la stessa gioia. Leggete questa lettera come se fossi io stesso, seduto nella vostra casa, che vi parlo, come ospite, Vescovo, padre e amico. Possa aiutarvi a camminare insieme come famiglia nella Pasqua del Signore risorto per gustare la stessa parola che ha rallegrato il cuore di Zaccheo: «Oggi la salvezza è entrata in questa casa» (Lc 19,9).
 
In allegato il testo della Lettera in versione integrale.
 
Copie della stessa sono a disposizione presso il centralino della Curia, in via Valdellatorre 3.