Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail

Santuario di Maria Ausiliatrice: meditazione spirituale in forma di concerto per la Quaresima

Sabato 25 marzo 2017 alle ore 21. Ingresso libero. Le offerte saranno devolute ai lavori di restauro dell’organo
Facebooktwitterpinterestmail
Sabato 25 marzo 2017 alle ore 21, presso il Santuario di Maria Ausiliatrice (via Maria Ausiliatrice 32 – Torino), è in programma una meditazione spirituale in forma di concerto.

 

I salesiani intendono proporre ai fedeli un evento che unisca l’arte (musicale ed iconografica) alla dimensione dello Spirito, per la comune crescita ed elevazione dell’anima. La serata sarà a ingresso libero.

 

Il programma prevede l’esecuzione di brani corali e organistici, corredati da agili presentazioni che ne evidenzino i tratti formali e spirituali.

 

Il direttore di coro, m.o. Riccardo Naldi, dirigerà insieme l’Accademia Corale Guido d’Arezzo (che quest’anno festeggia trent’anni di attività) e il Coro Polifonico di Aosta, nell’esecuzione di alcune composizioni di Joseph Gabriel Rheinberger (1839-1901); sarà accompagnato all’organo da don Maurizio Palazzo, maestro di cappella del Santuario, ed esecutore anche della Sonata per organo (op.65 n. 1) composta da Felix Mendelssohn Bartholdy (1809-1847). Il m.o Roberto Fadda, organista collaboratore del Santuario, eseguirà un brano di Enrico Pasini, il Cantabile n. 6.

 

Il Rettore del Santuario, don Cristian Besso, parteciperà alla serata proponendo un commento artistico – spirituale di un’icona dell’Annunciazione, in sintonia con la celebrazione della Solennità del giorno.

 

Le offerte raccolte durante la serata verranno devolute per i lavori urgenti di restauro dell’organo del Santuario.