Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail

Terremoto in Emilia Romagna 2012: colletta nazionale Cei-Caritas

Domenica 10 giugno in tutte le chiese. I numeri c.c.p. e Iban di Caritas Torino a cui versare il proprio contributo
Facebooktwitterpinterestmail
I Vescovi italiani partecipano alle sofferenze della popolazione dell’Emilia Romagna, provata dal terremoto.
 
La Presidenza della Conferenza episcopale italiana (Cei), dopo aver messo a disposizione un milione di euro proveniente dai fondi dell’otto per mille, ha indetto una colletta nazionale che si è tenuta in tutte le chiese domenica 10 giugno, solennità del Corpus Domini. Il ricavato dovrà essere consegnato tempestivamente alle rispettive Caritas diocesane, che provvederanno a inoltrarlo a Caritas Italiana, già operativa nelle zone colpite con un proprio Centro di coordinamento.
 
Chi desidera partecipare alla colletta nazionale può effettuare un versamento all’Ufficio diocesano Caritas Torino tramite:
conto corrente postale (c.c.p.) : n° 12132106, causale: “Raccolta fondi promossa dalla Caritas Italiana per aiutare le popolazioni dell’Emilia colpite dal sisma”;
conto corrente bancario: codice IBAN IT 07 Q 01030 01017 000000016320.