Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail

«Toda joia!» con l’Arcivescovo: al Lingotto e su Twitter

Almeno mille i partecipanti alla GMG diocesana di sabato 23 marzo
Facebooktwitterpinterestmail
Erano oltre mille i partecipantiu alla GMG diocesana di sabato 23 marzo al Centro Congressi e Auditorium del Lingotto.
 
Dopo i tre workshop sulla nuova evangelizzazione (CONCERT TALK – fede & ricerca di Dio nella musica; DIO TRA LE QUINTE – fede & linguaggio teatrale; FOLLOW ME – fede e ambiente digitale), la festa durante la cena con musica e animazione brasiliana (capoeira e balli latino americani), alle 21.30 il cammino del Sinodo dei Giovani è entrato ufficialmente in una nuova fase, quella degli «APPELLI»: come i giovani interpellano la fede e come la fede interpella i giovani?
 
E’ stato l’Arcivescovo stesso, Mons. Cesare Nosiglia a continuare, con i giovani presenti in Auditorium, l’avvincente dialogo sulla fede iniziato con gli incontri del Sinodo attraverso tutte le Unità Pastorali della Diocesi.
 
Questi «dialoghi sulla fede» sono stati contrassegnati da una novità: l’Arcivescovo ha risposto alle domande non solo dei giovani presenti in Auditorium ma anche a quelle formulate tramite Twitter usando #gmgtodajoia a partire da lunedì 18 marzo. È stato l’Arcivescovo stesso ad invitare i giovani ad animare i dialoghi sulla fede con un breve video pubblicato su youtube alla pagina Facebook della Pastorale Giovanile (upgtorino).
 
La serata si è conclusa con la preghiera alla grande Croce del Sinodo, davanti alla quale si pregherà per i due Papi di questa singolare GMG: Papa Benedetto XVI che ne ha dato l’intonazione: «La gioia di credere è la responsabilità del cristiano: in questa ora della storia dovremo farla nostra con animo nuovo» e Papa Francesco che ne ha raccolto il testimone.
 
«Toda joia» dunque e gioia sia la fede… per tutti i giovani!
L’equipe dell’Ufficio Giovani
Per ulteriori informazioni vedere le pagine del sito a cura dell’Ufficio diocesano per la Pastorale dei Giovani.