Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail
16 Luglio 2011

Tra ottobre e dicembre nuovi cicli di incontri della «Fabbrica delle e»-Gruppo Abele

Facebooktwitterpinterestmail
Anche quest’anno, come di consueto, il calendario delle proposte della «Fabbrica delle e»-Gruppo Abele è particolarmente ricco e articolato. Di seguito i programmi delle diverse iniziative.
 
1) SIAMO APERTI IL MARTEDI’
Il martedì il Gruppo Abele (corso Trapani 91/B a Torino) offre uno spazio di incontro, riflessione, discussione, convivialità rivolto alle famiglie. Un momento per riprendere fiato nel frenetico tran tran della vita di tutti i giorni e da trascorrere insieme: genitori e figli.
Alle 19.30 chi lo desidera potrà cenare insieme agli organizzatori (prenotando entro il venerdì precedente). Alle 21.00 inizieranno le diverse attività indicate nel programma sia per gli adulti che per bambini/e e ragazzi/e. In ogni serata infatti è previsto uno spazio gioco per i bambini dai 3 ai 6 anni, laboratorio di danze popolari per i bambini dai 7 ai 10 anni e laboratori ludico/formativi per i più grandi.
L’ingresso alle serate del martedì è libero. Per informazioni e per prenotare la cena telefonare allo 011 3841083 o inviare una e-mail a: genitoriefigli@gruppoabele.org o visitare il sito www.genitoriefigli.gruppoabele.org
 
Programma degli incontri:
Martedì 4 ottobre
«Rabbia, felicità, delusione, gioia… Educare ed educarsi alle emozioni e ai sentimenti»
Laura Formenti, pedagogista
Martedì 18 ottobre
«Archi e frecce. Genitori che accompagnano i figli a cercare la propria strada»
Marco Bertoluzzo, formatore
Martedì 8 novembre
«Mamma mi chiamano ciccione. Riflessioni sull’obesità in adolescenza»
Giorgio Calabrese, dietologo/nutrizionista
Martedì 22 novembre
«Sguardi familiari sul mondo: questa sera presentiamo il documentario di Matteo Musso “Così lontani così vicini” che parla del disagio dei figli di migranti separati dai genitori che emigrano in Europa».
Interverranno: Cristina Govor, mediatrice culturale; Laura Tieghi, responsabile del progetto “Fondazione del Monte Bologna e Ravenna”
Martedì 29 novembre
«Papà, ma tu credi in Dio? Riflessioni su spiritualità ed educazione religiosa dei figli»
Don Ermis Segatti, docente di Storia del Cristianesimo
 
2) SPAZIO DI INCONTRO GENITORI & FIGLI
Insieme alle serate del martedì, il Gruppo Abele propone alle famiglie uno spazio di incontro, di ascolto, di orientamento educativo sulla relazione con i figli e di sostegno per i momenti di crisi.
«Genitori e figli: spazio di ascolto, sostegno, orientamento» è in Via Leoncavallo 27 a Torino.
Per appuntamenti e informazioni telefonare allo 011 2486221 o scrivere all’e-mail: accoglienza@gruppoabele.org.
 
3) GRUPPI DI NARRAZIONE
Oltre alle serate tematiche a chi voglia essere più protagonista, confrontarsi e conoscere di più altre famiglie vengono proposte alcune serate in cui sono previsti gruppi di narrazione. Percorsi che prevedono momenti di confronto in piccoli gruppi. I gruppi si fondano su una base comune che è la propria esperienza di genitori o di figli. Si basano sulla quotidianità e sulla positività, con la consapevolezza che valorizzarla permetterà di superare i momenti difficili e di crisi.
Le serate dei gruppi sono:
25 ottobre: «Raccontarci ai figli»
15 novembre: «Come ho affrontato e risolto un problema con mio figlio»
6 dicembre: «Come metto in pratica la pedagogia della speranza e della fiducia»
Gli orari di queste serate sono i seguenti: ore 19.30 cena in condivisione; ore 20.30 inizio dei lavori di gruppo. Anche in queste serate è previsto uno spazio gioco per i bambini.
Per permettere la formazione di gruppi continuativi nel tempo, che favoriscano un percorso condiviso, è richiesta l’iscrizione allo 011 3841083 o via e-mail a: genitoriefigli@gruppoabele.org
 
4) WEEK END TEMATICO
Un momento molto atteso in un luogo “magico” per stare insieme, confrontarsi, ascoltare altre esperienze, fare festa e sostare nella natura:
15 – 16 ottobre: «Educazione all’etica ed alla responsabilità. La legalità inizia in famiglia, continua nella scuola e si estende a livello sociale». A cura di ACMOS, Libera e Pedagogia dei Genitori.
Chi è interessato può prenotare entro il 10 ottobre. La sede del week end tematico sarà la Certosa gruppo Abele in via Sacra di San Michele 51, 10151 Avigliana (To).
 
5) FAMIGLIE IN/MIGRAZIONE: INCONTRI PER INSEGNANTI E OPERATORI SOCIALI
Programma:
7 ottobre (ore 9-13): ALBANIA, con la partecipazione di B. Gjata, A. Skanjeti, G. Coba, in collaborazione con le ass. Vatra, Centro di Cultura Albanese, Comunità Cattolica Madre Teresa di Torino, Consolato Generale d’Albania a Milano
11 novembre (9-16.30): CINA, con la partecipazione di D. Cologna, Gu Ailian, Ma Qing, M. Panarese, S. Stafutti, in collaborazione con ass. ZHI SONG
 
6) DUE SABATI PER CONFRONTARSI TRA FAMIGLIE ITALIANE E STRANIERE E CENARE INSIEME
5 novembre (ore 18-22): «Le difficoltà scolastiche dei figli» con Domenico Chiesa, CIDI
26 novembre (ore 18-22): «L’educazione dei figli adolescenti» con Roberto Bertolino, Centro Franz Fanon
È prevista la presenza di mediatori culturali e laboratori per bambini/e.