Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail
21 Marzo 2017

Cittadinanza onoraria alla scrittrice armena Antonia Arslan

Facebooktwitterpinterestmail
lunedì 27 Marzo

Torino – Lunedì 27 marzo 2017 alle ore 11.30, presso la Sala Rossa di Palazzo Civico, in piazza palazzo di Città 1 a Torino, si tiene la cerimonia di conferimento della cittadinanza onoraria ad Antonia Arslan
 
Per info e adesioni: Tel. 011/011.23384-24012-22547 – fax 011/011.23277, e-mail: iniziative.istituzionali@comune.torino.it.
 
Antonia Arslan
Nata a Padova il 30 aprile 1938, scrittrice e saggista di origine armena, ha insegnato per molti anni Letteratura italiana moderna e contemporanea all'università di Padova. È autrice di numerosi saggi pionieristici sulla narrativa popolare e d'appendice e sulla “galassia sommersa” delle scrittrici italiane dell'Ottocento (“Dame, droga e galline”, 1977, 1985; “Dame, galline e regine”, 1998, 2013) oltre che di un testo di successo su Dino Buzzati (“Invito alla lettura di Buzzati”).

Ha ritrovato le sue radici armene traducendo “Il canto del pane” e “Mari di grano” (1992, 2014) di Daniel Varujan e scrivendo i bestsellers “La masseria delle allodole” (2004, tradotto in venti lingue e trasformato in prodotto cinematografico dai fratelli Taviani) e “La strada di Smirne” (2009). Nel 2010 è uscito “Ishtar 2. Cronache dal mio risveglio”, che narra la sua drammatica esperienza di malattia e coma; nel 2011 i racconti brevi del “Cortile dei girasoli parlanti”; nel 2012 “Il libro di Mush”, la storia di due donne che, durante il genocidio, salvano un prezioso manoscritto; nel 2013 i racconti del “Calendario dell'Avvento”. Nel marzo 2015 pubblica il terzo volume della serie armena, “Il rumore delle perle di legno”. Nel 2016, “Lettera a una ragazza in Turchia”.

Il conferimento della cittadinanza onoraria vuole essere un riconoscimento al contributo dato, attraverso le sue opere, alla sensibilizzazione dell’opinione pubblica in merito alla lunga e dolorosa storia della sua nazione.

27/03/2017 11:30
27/03/2017 11:30
Altro, Appuntamenti