Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail

Festa della Repubblica: visite guidate al Museo nazionale del Risorgimento italiano

Facebooktwitterpinterestmail
domenica 4 Giugno

Torino – Anche quest’anno il Museo Nazionale del Risorgimento Italiano di Torino celebra la Festa della Repubblica. Sarà regolarmente aperto dalle ore 10.00 alle ore 18.00 (ultimo ingresso ore 17.00) per tutti i giorni del ponte, da venerdì 2 giugno a domenica 4 giugno 2017.

In particolare venerdì 2 giugno alle ore 15.30 offrirà al pubblico la possibilità di seguire la visita guidata “Dai Codici alla Costituzione: un cammino di libertà”. Il percorso affronterà il tema delle grandi innovazioni istituzionali dai codici napoleonici allo statuto carloalbertino del 1848, fino alla costituzione della Repubblica italiana del 1947.

Nelle giornate di sabato 3 e domenica 4 giugno sempre alle ore 15.30 verrà invece proposta la visita guidata tematica “Vita quotidiana, costume e società”, che illustra la vita quotidiana dell’Ottocento sia delle classi più agiate, sia dei ceti popolari, sottolineando le differenze tra lo stile di vita contemporaneo e quello risorgimentale. Verranno presentati in particolare i cambiamenti portati dalle innovazioni tecnologiche e dalla diffusione dell’alfabetizzazione, dando spazio a citazioni e frasi celebri dei protagonisti del Risorgimento.

Tutte le visite guidate hanno un costo di 4 euro da aggiungere al prezzo del biglietto di ingresso ridotto (in totale 12 euro).
 
Prosegue infine fino al 17 settembre 2017 la mostra “Dai ‘60s ai ‘60s. Un secolo dopo l’Unità d’Italia, la Pop Art”, un cortocircuito di immagini e suggestioni tra l’Italia dell’unificazione e quella del boom economico. La mostra è curata dal critico d’arte Luca Beatrice e dal direttore del Museo Nazionale del Risorgimento Ferruccio Martinotti. Un percorso che si propone, attraverso una selezione di testimonianze artistiche delle due epoche in un allestimento sorprendente e inconsueto, di ingenerare suggestioni di “dialogo” non didascaliche, né didattiche, ma visuali, dove sarà il visitatore a ricercare connessioni per analogia o antitesi che inneschino curiosità emozionali, dalla storia fino all’attualità.

Biglietto unico mostra + museo: 10 euro (ridotto 8 euro).
 
Info: www.museorisorgimentotorino.it

04/06/2017 00:00
04/06/2017 00:00
Altro, Appuntamenti