Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail
9 Marzo 2017

«Jesus Christ Superstar»: al teatro Colosseo il musical senza tempo

Facebooktwitterpinterestmail
sabato 18 Marzo

Torino – Dopo il successo di pubblico e critica ottenuto ad Amsterdam, torna in Italia «Jesus Christ Superstar», il musical firmato da Massimo Romeo Piparo, prodotto dalla PeepArrow Entertainment, con Ted Neeley nel ruolo di Gesù. Venerdì 17 marzo 2017 e sabato 18 (ore 21), e domenica 19 marzo (ore 16), al Teatro Colosseo di Torino (via Madama Cristina 71, tel. 011.6698034- 011.6505195) è infatti in cartellone il celebre lavoro di Andrew Lloyd Webber e Tim Rice, che non sembra subire i segni del tempo.

Anzi, a ogni rappresentazione rinnova le proprie radici artistiche aprendosi ad un numero di spettatori sempre maggiore, oltre 300 mila tra il 2014 e il 2016, in Europa e nel nostro Paese. Proprio i numeri danno il senso e le proporzioni del successo di «Jesus Christ Superstar»: dopo ormai ventitré anni di attività, più di 1.600 rappresentazioni, 160 artisti che si sono alternati nel cast, oltre 1 milione e 700 mila spettatori registrati finora, quattro diverse edizioni e, ancora, dodici anni consecutivi in cartellone nei teatri italiani, dal 1994 al 2006, il musical continua ad emozionare il pubblico di tutte le età, passando di generazione in generazione. Merito del puntiglioso lavoro artistico e produttivo di Massimo Romeo Piparo e della sua squadra, che hanno saputo rendere al meglio sulla scena la forza trascinante di una storia universale, dai valori positivi e dai forti sentimenti, in cui la musica diviene protagonista.

Poi, in uno spettacolo in lingua originale e interpretato interamente dal vivo, emerge l’eccellenza artistica del cast, primo fra tutti Ted Neeley, l’indimenticabile protagonista dello storico film di Norman Jewison del 1973 che ha dato una impronta indelebile al ruolo di Gesù. L'imponente allestimento di «Jesus Christ Superstar» è il robusto ‘contenitore’ nel quale si svolge l’azione. Per Oltre 300 mila spettatori, tra il 2014 e il 2016, in Europa e nel nostro Paese il pubblico italiano, dunque, un’ulteriore occasione per conoscere o rivedere una delle più entusiasmanti storie mai scritte, per emozionarsi in uno spettacolo che celebra il talento, i sentimenti e la forza travolgente della musica rock. Accanto a Ted Neeley, torna l’orchestra diretta dal maestro Emanuele Friello, l’ensemble di 24 elementi tra acrobati, trampolieri, mangiafuoco e ballerini coreografati da Roberto Croce, con le scenografie di Giancarlo Muselli elaborate da Teresa Caruso e i costumi di Cecilia Betona.

Questi i biglietti d’ingresso: celebration euro 49, poltronissima euro 42, poltrona e galleria A euro 36, galleria B euro 23.

18/03/2017 21:00
18/03/2017 21:00
Altro, Appuntamenti