Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail

“Le vie dell’amianto”: mostra e incontri con gli esperti nel Rettorato dell’Università

Facebooktwitterpinterestmail
venerdì 9 Giugno

Torino – Dall’11 maggio al 9 giugno 2017 nel Salone del Rettorato dell’Università, in via Verdi 8 a Torino, è allestita la mostra “Le vie dell’amianto”, organizzata su iniziativa del Centro Scansetti, della RSA, del Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino, con il contributo del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, di Agorà Scienza, del Sistema museale e Archivio Storico di Ateneo.
 
L’idea di una mostra dedicata alla storia e all’attualità dell’amianto prende le mosse dall’attività dei tre Enti organizzatori, ciascuno portatore di un proprio bagaglio culturale e tecnico sull’argomento: il Centro Interdipartimentale “G. Scansetti” dell’Università di Torino per lo studio degli amianti e altri particolati nocivi, la R.S.A. s.r.l. (Società per il Risanamento e lo Sviluppo Ambientale dell'ex miniera di amianto di Balangero e Corio) e il Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino.
 
La mostra si sviluppa lungo un percorso di scoperta graduale che accompagna il visitatore tra geologia, chimica, storia, economia, medicina, letteratura e attualità. Il percorso si articola in diverse sezioni, organizzate per offrire una visione ampia delle problematiche legate alla presenza di amianto nell’ambiente naturale o antropizzato:
I. IL MINERALE
Dove nasce l’amianto: la formazione del minerale in natura, la sua composizione, le diverse tipologie, la distribuzione sulla terra e come lo si trova nelle miniere.
II. L’UTILIZZO
Dall’estrazione alla lavorazione: l’amianto che si strappava dalla roccia a Balangero per arrivare in varie parti del mondo, dove veniva utilizzato per la realizzazione di numerosi manufatti.
III. LA CONSAPEVOLEZZA DELLA PERICOLOSITÀ
Il processo verso la consapevolezza della pericolosità dell’esposizione alle fibre di amianto, gli avvenimenti e gli attori principali che hanno permesso di conoscere le condizioni e i livelli di pericolosità dell’amianto.
IV. LA BONIFICA
L’amianto ritorna alla terra: il trattamento e lo smaltimento, le bonifiche, la riqualificazione, gli esempi di rinascita.
V. SALA APPROFONDIMENTI
Parte integrante del percorso espositivo è il Salone Athenaeum della Biblioteca storica di Ateneo “Arturo Graf”, che diventa spazio di approfondimento degli argomenti trattati lungo le quattro vie nel cortile del Rettorato.
 
Il progetto intende rappresentare un ulteriore passo verso la costruzione di una conoscenza diffusa di questo materiale naturale tanto utilizzato quanto pericoloso. In Italia oggi è bandito e il rischio può essere correttamente gestito.
A corollario dell’esposizione è previsto un ricco programma di incontri per approfondire i temi della mostra attraverso racconti, documentari e testimonianze dal vivo.
 
Di seguito gli appuntamenti in dettaglio:
•         Gli esperti di R.S.A. – 12, 26 maggio e 2 giugno, ore 16.00/18.00
•         L'AFeVA (Associazione Famigliari Vittime Amianto) – 15, 19, 29 maggio, ore 14.00/19.00
•         Gli esperti del Centro Scansetti – 17, 24, 31 maggio e 5 giugno, ore 15.00/17.00
•         Gli esperti di Vedani – 18, 25 maggio, ore 14.00/18.00
 
Salone del Libro 19 maggio “Racconti di Amianto” 16:30/17:30: incontro con gli scrittori che hanno dato voce alle vittime dell’amianto.
Coordina: Paolo Griseri. Intervengono: Luca Ponzi, Assunta Prato, Francesco Ghiaccio, Fabio Levi.
Simona Carapella legge brani di Primo Levi.
 
Blah Blah 19 maggio “Amianto attraverso il cinema” 19:30/23:00:due documentari, The White Town e Polvere. Il grande processo dell'amianto, una protagonista: Casale Monferrato, la città bianca.
Dopo la proiezione, il regista Tommaso Ausili sarà disponibile per chiacchierare con il pubblico. Interviene Gatetano Capizzi, direttore del Festival Cinemamabiente.
In collaborazione con il Festival Cinemambiente.
 
Salone del Libro OFF 20 maggio Musei a porte aperte: apertura straordinaria della mostra dalle 20 alle ore 24
 
Casale Monferrato 27 maggio Speciale Visita Parco Eternot 8:30/19:00
Visita organizzata a Casale Monferrato e al Parco Eternot, simbolo della rinascita della città. Partenza alle 8:30 da Torino e rientro alle 19:00. Per info e prenotazioni vieamianto@unito.it
 
Rettorato 9 giugno Gli esperti rispondono 17:30/19:00 – evento conclusivo
 
Per info: www.vieamianto.unito.it

09/06/2017 00:00
09/06/2017 00:00
Altro, Appuntamenti