Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail

Proposte musicali sul territorio diocesano

Facebooktwitterpinterestmail
giovedì 2 Marzo

– Violinista e attore, acclamato sui palcoscenici internazionali, David Garrett, raggiunta la popolarità qualche anno fa grazie a un film su Paganini (peraltro assai mediocre) spopola sui palcoscenici internazionali ‘dividendo’ la critica tra entusiasti e scettici. Doppio (anzi addirittura triplo) appuntamento in Auditorium «Toscanini» per l’atteso rientro con OsnRai.

Domenica 26: alle 17 presso la chiesa di San Rocco «La Venezia di Monteverdi» con Ensemble Costanzo Festa (Associazione Musicaviva).

Lunedì 27: alle 21, presso il Circolo Eridano di corso Moncalieri 88, pianoforte a quattro mani con Eliana Grasso, Cecilia Novarino e l’Ensemble vocale Euridice in pagine di Brahms e Mendelssohn (per la stagione della Primavera Musicale all’Eridano).

Martedì 28: alle 17, presso il Salone d’onore della Tesoriera (Civica Biblioteca Musicale «Andrea Della Corte» di corso Francia 192) duo violoncello e pianoforte, musiche di Schubert e De Falla. Alle 20,30 presso la Sala Cinquecento del Lingotto, per la serie Lingotto Giovani ad esibirsi sarà il violoncellista Maximilian Hornung accompagnato da Hisako Kawamura. In programma di Schumann i «Cinque pezzi op. 102», poi di Mahler i «Lieder eines fahrenden Gesellen» in una elaborazione dello stesso Hornung e per finire del divertente Poulenc la «Sonata FP 143». Alle 21 al Vittoria si ascolta il monteverdiano «Combattimento di Tancredi e Clorinda» a cura dell’Ensemble strumentale dell’Accademia del Santo Spirito. Alle 20,30 presso l’Auditorium «Toscanini» della Rai, concerto di Carnevale (fuori abbonamento) per OsnRai: sul podio Ryan McAdams, musiche di Paganini, Strauss, Bizet, Offenbach, Brahms, Monti, Ginastera e Bernstein con la partecipazione straordinaria del violinista David Garrett.

Mercoledì 1° marzo: alle 21 in Conservatorio per Um, il prestigioso Quartetto Emerson propone pagine di Šostakovič, Debussy e Beethoven.

Giovedì 2: alle 20.30, in Auditorium Rai, ancora Garrett e McAdams per il 15° concerto della stagione di OsnRai: il programma si apre nel segno di Mozart («Ouverture» dal «Don Giovanni»), prosegue con il «Concerto op. 35» di Čajkovskij, quindi di Stravinskij la «Sinfonia in tre movimenti»; chiusura con l’evergreen del «Boléro» raveliano. Diretta radiofonica su Rai3 e replica venerdì 3 marzo alle ore 20.

Attilio PIOVANO
(testo tratto da «La Voce E il Tempo» del 26 febbraio 2017)

02/03/2017 00:00
02/03/2017 00:00
Altro, Appuntamenti