Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail
23 Marzo 2017

Proposte musicali sul territorio diocesano

Facebooktwitterpinterestmail
mercoledì 29 Marzo

– Sarà il violinista Leonidas Kavakos il protagonista del concerto dell’Orchestra del Regio previsto per sabato 25, con la direzione di Gianandrea Noseda. Si tratta di uno di maggiori solisti attivi su scala internazionale, apprezzato per sensibilità, tecnica, musicalità e temperamento. Non solo: nella seconda parte della serata l’orchestra si cimenterà con i policromi «Quadri da una esposizione».

Sabato 25: alle 17, al Piccolo Regio Puccini, per il progetto Sipari sociali replica di «Sipari coraggiosi», spettacolo per ragazzi liberamente ispirato al «Flauto magico», diretto da Nausicaa Bosio. Alle 16 l’OsnRai, per la direzione di Axelrod, ripropone la sola «Symphonie fantastique» di Berlioz dai ‘cinematografi ci’ assunti. Alle 20,30 al Regio per I concerti del Regio Noseda dirige l’Orchestra dell’ente lirico nel «Concerto per violino » di Brahms (solista Leonidas Kavakos); in programma anche pagine di Dallapiccola e i «Quadri da una esposizione» di Musorgskij- Ravel. Alle 21, presso la chiesa del Sacro Cuore di Maria di via Morgari, secondo appuntamento per la rassegna «Note per don Bosco»: concerto organistico di Gabriele Giunchi (musiche di Bach e Guilmant).

Domenica 26: alle 15, al Regio, ultima replica di «Manon Lescaut» per la direzione di Noseda e la regia di Vittorio Borrelli, con Gregory Kunde e María José Siri protagonisti. Alle 16 al Vittoria per il progetto «Raccontami una nota», pomeriggio dal titolo «Il bambino invisibile», pianoforte a quattro mani, attore ed animazione (per Um).

Lunedì 27: alle 16,30, presso l’Aula Magna «Agnelli» del Politecnico, Maratona studentesca: quattro ore di musica non stop, dalla classica al jazz all’etnico, con i migliori studenti-musicisti iscritti al Poli. Pagine di Chopin, Mendelssohn, Rachmaninov e Schubert. Alle 21 all’Eridano di corso Moncalieri 88, per «Concertante», violoncello e pianoforte con i fratelli Lorenzo e Gianluca Guida: pagine di Beethoven, Schumann e Brahms. Alle 20,45, per le Aurore musicali, all’Educatorio della Provvidenza di corso Govone 16a, Giorgia Delorenzi al pianoforte e Giuseppe Locatto al violino: musiche di Brahms, Schumann, Saint-Saëns e Dvořák.

Martedì 28: alle 17 alla Tesoriera, ancora per «Concertante», protagonista il soprano Arianna Donadelli che interpreta musiche di Mozart, Offenbach, Strauss e Bernstein.

Mercoledì 29: alle 21 in Conservatorio, per la serie dispari dell’Unione musicale, ancora un violinista di razza, Joshua Bell, accompagnato al pianoforte da Sam Haywood. In programma pagine di Beethoven, Brahms, Ysaÿe e per fi nire la «Fantasia su temi della Carmen» di Sarasate.

Attilio PIOVANO
(testo tratto da «La Voce E il Tempo» del 26 marzo 2017)

29/03/2017 00:00
29/03/2017 00:00
Altro, Appuntamenti