Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail
25 Maggio 2017

Proposte musicali sul territorio diocesano

Facebooktwitterpinterestmail
giovedì 1 Giugno

– Siamo ormai in dirittura d’arrivo quanto a stagioni concertistiche in città. Eppure a Torino non mancano gli appuntamenti di spicco, dal concerto dell’Accademia di Santa Cecilia al recital di Sokolov alla serata per intero straussiana diretta da Fisch al Regio.

Venerdì 26: alle 20,30, conclusione di stagione per Lingotto Musica con l’Orchestra dell’Accademia nazionale di Santa Cecilia: Michael Tilson Thomas dirige di Mahler la «Quinta Sinfonia».

Sabato 27: alle 16, presso l’Accademia Albertina, per la stagione della Stefano Tempia, concerto del Cello Consort dal curioso titolo «Cello Stellato»: in programma pagine di Bach, Vivaldi, Wagner Mascagni, Barber sino ai Beatles in suggestive trascrizioni.

Lunedì 29: alle 21, per Concertante Progetto Arte&Musica, (XI stagione di Affetti Sonori) al Circolo Eridano di corso Moncalieri 88, serata dal titolo «Canta napoli» con il soprano Francesca Rotondo, il tenore Marcello Nardis e l’accompagnamento pianistico di Achille Lampo. In programma pagine di Bellini, Donizetti, Mercadante e, soprattutto, un florilegio di evergreen sul versante della canzone d’autore.

Martedì 30: alle 20,30 in Conservatorio per la De Sono si esibiscono Bogdan Bozovic (violino), Francesco Dillon (violoncello) ed Emanuele Torquati (pianoforte): in programma musiche di Schumann (le «Kinderszenen» con inserzioni a cura di Stefano Pierini), del contemporaneo Ivan Fedele e ancora del torinese Pierini («Quaderno Kosovel» per trio, in prima assoluta).

Mercoledì 31: alle 21, presso l’Auditorium del Lingotto, chiusura di stagione per l’Unione musicale: protagonista Grygory Sokolov, in assoluto sulle scene internazionali oggi uno tra i più raffi nati interpreti della tastiera: unisce intimismo ed eleganza, tecnica e filologia, non a caso sta trionfando nella sua attuale tournée. In programma pagine di Mozart (tra cui la «Fantasia K 475» e di Beethoven le «Sonate op. 90 e op. 111». Nella medesima serata (ore 20,30) al Regio concerto conclusivo per la stagione dei Concerti: sul podio dell’orchestra del la ‘nostra’ Fondazione lirica Asher Fisch a dirigere di Richard Strauss una tripletta di celeberrimi poemi sinfonici; «Vita d’eroe», «Morte e trasfigurazione », «Till Eulenspiegel».

Giovedì 1° giugno: alle 20,30, in Auditorium Toscanini, pagine di Mozart (il «Concerto per violino K 216» e le «Sinfonie K 319 e K 551 Jupiter ») con l’OsnRai diretta a Conlon; è per il festival di primavera Giovani talenti del violino (solista dell’arco Josef Spacek. Al Regio ultime repliche del «Flauto magico» venerdì 26 e sabato 27 (alle 20) e domenica 25 (alle 15).

Attilio PIOVANO
(testo tratto da «La Voce E il Tempo» del 28 maggio 2017)

01/06/2017 00:00
01/06/2017 00:00
Altro, Appuntamenti