Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail
26 Aprile 2017

“Scommettere sulle persone. La forza della leadership distribuita”: incontro e presentazione libro

Facebooktwitterpinterestmail
giovedì 27 Aprile

Torino – Giovedì 27 aprile 2017 alle 18, presso il Circolo dei Lettori (Via Bogino, 9 – Torino), è in programma un incontro sul tema: “Scommettere sulle persone. La forza della leadership distribuita”, a partire dalla presentazione del libro di Roberto Di Monaco e Silvia Pilutti, edito da Egea.
 
La presentazione affianca le numerose iniziative strategiche che l’Università di Torino sta promuovendo per sostenere l’innovazione 4.0 nelle imprese, soprattutto per la domanda di ricerca e formazione che va oltre gli aspetti strettamente tecnici dell’innovazione, ma riguarda il miglioramento delle performance dei sistemi aziendali e territoriali, e quindi richiede il contributo di tutta la gamma delle sue competenze e specializzazioni disciplinari.
 
Come promuovere oggi l’innovazione nella piccola e media impresa italiana? Quali leve di carattere culturale e organizzativo possono ottimizzare l’impatto sulla competitività delle tecnologie 4.0?
 
Introduzione:
Silvio Aime, Vicerettore per la ricerca scientifica Università di Torino
Sergio Scamuzzi, Vicerettore per la comunicazione Università di Torino
 
Intervengono, con gli autori:
Marcello Bogetti, direttore Labnet;
Marcello Bugari, responsabile Academy Reale Mutua Group;
Andrea Franco, Vice President HR Magneti Marelli Spa;
Maurizio Gattiglio, Gruppo Prima Industrie;
Guido Stratta, Vice President HR Enel Spa.
 
Il volume, attraverso ricerche, esperienze e la discussione dei contributi più recenti nella letteratura internazionale, propone un modello di direzione e di leadership, focalizzato sulla costruzione delle basi culturali e sociali dell’innovazione. Per quanto importanti, gli investimenti tecnologici non sono sufficienti a costruire modelli innovativi d’impresa. Per competere con successo è necessario investire sulle persone, migliorando le competenze, la qualità dei processi sociali in azienda e i livelli di cooperazione. Ciò richiede di innovare innanzitutto i modelli di leadership.
Mettere in atto la teoria della leadership ‘distribuita’ potrebbe consentire all’impresa di valorizzare i saperi e i talenti delle persone e di aumentare la pratica degli strumenti per cooperare e gestire la conoscenza.
Il volume ripropone, in questa prospettiva, alcuni temi classici per la strategia d’impresa: performance, competenze, motivazione, controllo, apprendimento, suggerendo come evitare le scorciatoie del comando gerarchico e i miti del leader carismatico. Si chiude con una guida alla valutazione dei processi per rafforzare nell’organizzazione il capitale sociale utile all’innovazione.

27/04/2017 18:00
27/04/2017 18:00
Altro, Appuntamenti