Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail

“Settimo: dieci anni in vista”: convegno della delegazione zonale APRI onlus

Facebooktwitterpinterestmail
sabato 1 Aprile

Settimo (TO) – Scienza, ricerca, sanità ma anche questioni di attualità che fanno discutere. Questo il cocktail che propone il convegno “Settimo: dieci anni in vista”, organizzato dalla delegazione zonale APRI-onlus, nella mattinata di sabato 1 aprile 2017, ore 9-12.30, presso la Biblioteca Civica “Archimede” in piazza Campidoglio 50 a Settimo Torinese. L'occasione è la celebrazione del decimo anniversario della presenza in città dell'Associazione Pro Retinopatici e Ipovedenti APRI onlus.
 
Tra gli argomenti più “scottanti” ci sarà indubbiamente quello affidato al dott. Savino D'Amelio, Direttore dell'Ospedale Oftalmico di Torino. Lo storico nosocomio è infatti in procinto di chiudere i battenti e le preoccupazioni per il futuro dell'oftalmologia piemontese sono palpabili in tutta la Regione.
 
Molto attuale sarà altresì la relazione affidata alla dott. Antonella Croce di Giaveno che tratterà delle nuove disposizioni europee per il rilascio delle patenti di guida in presenza di problemi visivi. Un argomento molto delicato e discusso.
 
Gli altri interventi rivestiranno un carattere più scientifico, dalle prospettive del cosiddetto “occhio bionico”, ai progressi della ricerca sulle degenerazioni maculari giovanili e senili, fino all'importanza della genetica molecolare in campo oftalmologico. 
 
Il convegno ha ottenuto il patrocinio della Città di Settimo e del Gruppo Oculisti Ambulatoriali Liberi.
 
La partecipazione è libera e gratuita.
 
Per ulteriori info: tel. 360.77.19.93, bongi@ipovedenti.it

01/04/2017 09:00
01/04/2017 09:00
Associazioni e movimenti, Appuntamenti