Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail
19 Febbraio 2019

«Tutto è relativo! Come capire E=mc² e afferrare i segreti della natura», incontro ai Giovedìsicneza

Facebooktwitterpinterestmail
giovedì 21 Febbraio

Giovedì 21 febbraio 2019 ore 17.45, nell’Aula Magna della Cavallerizza Reale (Università di Torino), in via Verdi 9 a Torino, Christophe Galfard, divulgatore scientifico, astrofisico e collaboratore di Stephen Hawking, tiene una conferenza dal titolo: «Tutto è relativo! Come capire E=mc² e afferrare i segreti della natura». L’evento fa parte dell’edizione 2019 dei Giovedìscienza ed è organizzato in collaborazione con Ambasciata di Francia e Bollati Boringhieri Editore.

 

E=mc² è la formula più famosa di tutte e dice che l’umanità ha svelato uno straordinario segreto della natura: un collegamento profondo tra materia ed energia.

 

Questa conoscenza potrebbe essere la chiave per sostenere le nostre civiltà in modo duraturo e persino per raggiungere un giorno pianeti in orbita attorno a stelle lontane, con astronavi capaci di viaggiare abbastanza velocemente da ridurre le distanze e la durata dei viaggi, tanto da portare esseri umani su nuovi mondi nell’arco di una vita. Ma ancora più stupefacente di tutto ciò, forse, è l’uomo che questa formula concepì: Albert Einstein.

 

INGRESSO LIBERO FINO A ESAURIMENTO POSTI

 

Programma completo all’indirizzo www.giovediscienza.it

Info: gs@centroscienza.it

21/02/2019 17:45
21/02/2019 19:00
Associazioni e movimenti
Torino
Piemonte
Italia
Università di Torino Via Giuseppe Verdi 10123 Torino Piemonte Italia