Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail

V Giornata nazionale della salute della Mano: visite gratuite all’Ospedale Maria Vittoria

Facebooktwitterpinterestmail
sabato 13 Maggio

Torino – La Società di Chirurgia della Mano organizza anche quest’anno la Giornata nazionale per la salute della Mano, volta a promuovere tra i cittadini e i medici di famiglia la prevenzione, la diagnosi e la cura delle patologie della Mano, organo essenziale nella nostra vita quotidiana e lavorativa.
 
I Centri regionali di Riferimento Nazionale si sono fatti promotori dell’iniziativa organizzando, con modalità differenti nei vari centri, l’accesso al servizio (per maggiori informazioni consultare il sito www.sicm.it).
 
I consulti saranno gratuiti: verrà rilasciata una relazione per il medico curante con suggerimenti per eventuali approfondimenti diagnostici, terapie o indicazioni chirurgiche (il consulto non sostituisce la regolare visita con impegnativa medica e non potrà far accedere alle liste di prenotazione per gli interventi).
 
All’Ospedale Maria Vittoria di Via Cibrario 72 le visite gratuite si terranno sabato 13 maggio 2017 presso l’Ambulatorio di Chirurgia Plastica e della Mano, Padiglione G – 1° piano, in orario 09.00- 13.00.
ACCESSO SENZA PRENOTAZIONE E SENZA IMPEGNATIVA MEDICA.
 
 
Afferente alla Chirurgia Plastica diretta dal Dott. Giorgio Merlino, il Centro di Chirurgia della Mano dell’Ospedale Maria Vittoria, di cui è Responsabile la Dott.ssa Federica Bergamin, è Centro di II livello (Centro H24 – CUMI); fanno parte dell’equipe il Dr. Marco Borsetti, la dott.ssa Claudia Cerato, la dott.ssa Alessandra Clemente, il Dr. Ettore Fox, il Dr. Ezio Gangemi e la dott.ssa Silvia Germano.
 
Il Centro Mano del Maria Vittoria esegue ogni anno circa 300 interventi in emergenza e altri 600 interventi circa l’anno riguardano la chirurgia elettiva delle principali patologie della mano, affiancando alle tecniche tradizionali quelle più innovative, come la chirurgia mini-invasiva soprattutto per il trattamento endoscopico del tunnel carpale e la compressione nervo ulnare al gomito, per la chirurgia protesica con miniprotesi e per il trattamento del morbo di Dupuytren con terapia medica con collagenasi. 

13/05/2017 00:00
13/05/2017 00:00
Altro, Appuntamenti