Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail

XXI Giornata regionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

Programma della manifestazione a Torino lunedì 21 marzo 2016 a cura di Libera Piemonte
Facebooktwitterpinterestmail
Quest’anno, la Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie cambia connotazione. Libera ha scelto  di vivere il 21 marzo in maniera diffusa, individuando Messina come città di riferimento e concentrando istituzioni, scuole, associazioni, cittadini sul proprio territorio. Non verrà chiesto alle persone di raggiungere altre Regioni ma di concentrarsi nella propria, dando alla giornata l’effettiva struttura di Giornata regionale.

 

A Torino, a 10 anni dal 21 marzo del 2006, tutto il Piemonte, cittadini, istituzioni, scuole, associazioni era invitato a trascorrere una giornata che unisca la memoria all’impegno. Titolo della XXI Giornata regionale era: «Ponti di memoria, luoghi di impegno».

 

Una giornata per ricordare le vittime innocenti delle mafie, per fare il punto sulla lotta al crimine organizzato sul nostro territorio, per partecipare a momenti formativi, per stare insieme costruendo comunità.

 

Per coinvolgere, formare e preparare alla Giornata, si è sviluppato un duplice percorso:

 

1) 100 passi verso il 21 marzo: da gennaio al 20 marzo 2016

Eventi in tutto il Piemonte: presentazione libri, incontri con esperti, assemblee nelle scuole, cineforum, cene della legalità, fiaccolata in montagna, convegni, concerti.

 

2) Torino 21 marzo 2016

Programma della giornata

Ore 9,00 Ritrovo in piazza Vittorio Veneto a Torino

Ore 9,30 Partenza corteo

Ore 10,30 Arrivo in Piazza Carignano e interventi delle Istituzioni

Ore 11,00 Lettura dei nomi delle vittime innocenti delle mafie con il coinvolgimento di istituzioni, cittadini, associazioni e studenti

Ore 12,00 Collegamento con Messina per ascoltare insieme le conclusioni di Don Luigi Ciotti

Ore 12,40 Un segno che trasforma la memoria in Impegno

Ore 13,00 Conclusioni musicali a cura dell’associazione Orme in collaborazione con i Pequennas Huellas

Ore 12,30 Animazione in Piazza Carignano ( giocoleria, concerti, laboratori).

Ore 15,00 Conclusione pomeriggio in piazza con il coro Piccoli Cantori di Torino

 

Workshop pomeridiani:

– Ore 14,30 

-«Piemonte, Torino: da quando la mafia non c’era a quando si è radicata: dove, come, perché». Posti esauriti.

Cambio sede: Campus Luigi Einaudi Lungo Dora Siena 100/A, Aula A4.

Tavola rotonda con:

Arturo Guarino, Comandante Provinciale dei Carabinieri Torino

Marcello Maddalena, ex Procuratore Capo Torino

Gian Carlo Caselli, ex Procuratore Capo  Torino

Armando Spataro, Procuratore Capo Torino

Marco Martino, Capo squadra mobile di Torino

Modera: Rocco Sciarrone, Docente Università di Torino.

Testimonianza SOS Giustizia, Francesca Rubino responsabile sportello Torino

 

-«L’educazione alla legalità democratica: giovani dialogano di impegno». Posti esauriti

Nella Sala Consiglieri della Città Metropolitana, Via Maria Vittoria 12

Davide Mattiello, onorevole e membro della commissione parlamentare antimafia

Gianna Pentenero, assessore istruzione regione Piemonte

Modera: Elisa Ferrero, responsabile progetti educativi Libera in Piemonte

Rappresentanti delle realtà giovanili

 

-«Le povertà nel nostro Paese tra vulnerabilità, precarizzazione, migranti e figure sociali svantaggiate. Quali azioni e strategie di contrasto».  Posti esauriti

Nella Sala Colonne, presso Comune di Torino, Piazza Palazzo di Città.

Leopoldo Grosso, Presidente Onorario Gruppo Abele

Pierluigi Dovis, Direttore Caritas Diocesana Torino

Gian Franco Sivera, Responsabile Pastorale Sociale e del Lavoro

Testimonianza di Caritas e Libera Biella sulle buone pratiche di accoglienza: Domenico Cippolat, Daniele Albanese, Nouhom Traore e Roland Albert DJomeni

Modera Isabella Sorgon, referente Libera Asti

 

Ore 17,30

– «Lavoro, diritti e prospettive». Sala Viglione, Presso Palazzo Lascaris, Via Alfieri 15.

Aldo Reschigna, Vicepresidente Regione Piemonte

Renzo Brussolo, Responsabile Relazioni Industriali Legacoop Piemonte

Joerge Tabacchi, Presidente Consorzio Abele Lavoro

Gerlando Castelli, Segretario Generale Filca Cisl Torino e Canavese

Giuseppe Manta, Segretario Generale Feneal Uil Piemonte e Torino

Andrea Talaria, presidente CNA sezione edili

Modera: Fava Maria Josè, referente Libera in Piemonte

 

Rassegna cinematografica – Cinema Romano, Galleria Subalpina, Piazza Castello 9. Ingresso gratuito.

Ore 15.00 La nostra terra

Per info e adesioni: info@liberapiemonte.it

 

Ore 14.00 – Municipio di Torino – Sala Orologio – Piazza Palazzo di Città 1

«Racket e usura: quali possibili interventi delle Istituzioni?», workshop organizzato da Avviso Pubblico.

 

Per qualsiasi informazione: Segreteria Libera Piemonte orari: dal lunedì al venerdì 9.30 – 12.30 / 14 – 17,30; corso Trapani 91/b – 10141 Torino Tel 011 3841081 Fax 011 3841031, info@liberapiemonte.it, piemonte@libera.it.

Informazione per gli studenti:

 

Ulteriori dettagli su http://liberapiemonte.it/2016/03/15/21-marzo-a-torino-il-programma-della-giornata/