Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubemail

Amministrazione economico-finanziaria: tre incontri formativi per preti e diaconi

Nei martedì 2 e 30 aprile e 21 maggio 2019 presso la Curia metropolitana. In collaborazione con UBI Banca
Facebooktwitterpinterestmail

L’Ufficio amministrativo della Curia metropolitana, in collaborazione con UBI Banca, ha proposto a preti e diaconi della Diocesi tre momenti di formazione. Gli incontri si sono tenuti in Curia nella Sala Perazzo (via Val della Torre 3, piano terra) dalle ore 10 alle ore 12 nelle seguenti date e con i seguenti temi:

 

martedì 2 aprile 2019 – Tema: «Gestione dei risparmi (e del patrimonio)»

– convenzione in vigore tra l’Arcidiocesi di Torino e UBI Banca;

(Pubblico attento all’incontro del 2 aprile 2019)

– composizione del mercato dei capitali e varie forme di investimento (obbligazioni, azioni, risparmio gestito);

– investimenti con “valenza etica” (Fondi etici)

– risparmio forzoso (PAF) destinato a investimenti futuri o ad accantonamento rischi.

 

martedì 30 aprile – Tema: «Strumenti di finanza»

– forme di anticipazioni e aperture di credito: apertura di credito in c/c (per gestire l’elasticità di cassa); anticipo contributi (es. 8×1000 / C.E.I. / raccolta fondi da fedeli / L.R. Piemonte n. 15/89) smobilizzo SDD (es. per incassi rette scuole dell’infanzia);

– possibilità di ricorrere ai finanziamenti agevolati accordati dall’I.C.S. – Istituto per il Credito Sportivo (impianti sportivi e beni ed attività culturali);

– il costo del credito: elementi che compongono il tasso – commissioni e costi accessori;

– logiche ed elementi di valutazione del rischio (analisi bilancio – finalità dell’operazione – sostenibilità della rata – capacità di restituzione del debito – eventuali garanzie accessorie.

 

martedì 21 maggio – Tema: «Altri servizi bancari»

– conto corrente (documenti per l’apertura, gestione ordinaria-straordinaria amm.ne, autorizzazione all’apertura da parte della Curia, delegati ad operare);

– strumenti di incasso, raccolta fondi (pos, sdd, etc);

– mezzi di pagamento tradizionali (assegni – bonifici); canali virtuali e monetica;

– uso del denaro contante / moneta / limiti su prelievi da depositi bancari e postali;

– antiriciclaggio – titolare effettivo (adeguata verifica);

– Servizi di UBI Comunità dedicati al “Durante e Dopo di Noi” (Trust in life).

 

Gli incontri avevano un carattere divulgativo e miravano a far conoscere il “panorama” entro cui il ministero sacerdotale (anche di amministratori) si svolge oggi.

Per info:  amministrativo@diocesi.torino.it.