Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
facebooktwitterrssyoutubemail

«Presso di te è il perdono» (Salmo 130, 4): quinta edizione della 24 ore per il Signore

Venerdì 9 e sabato 10 marzo 2018 nelle chiese delle diocesi di tutto il mondo. Programma a Torino e Orbassano
facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Il 9 e 10 marzo 2018 le chiese delle diocesi di tutto il mondo sono state aperte ininterrottamente per una giornata in modo da offrire ai fedeli che lo desiderano l’accesso alla Confessione e l’adorazione eucaristica; succederà anche nelle carceri italiane, grazie alla disponibilità dei cappellani. La «24 ore per il Signore», giunta alla quinta edizione, nasce con l’intento di rimettere al centro l’importanza della preghiera, dell’adorazione eucaristica e il dono del sacramento della riconciliazione, rappresenta un’occasione aperta a tutti, fino a notte inoltrata, nel cuore delle nostre città.

Il tema di quest’anno era un’espressione del Salmo 130: «Presso di te è il perdono»: il desiderio è aprire il cuore dei fedeli per farli entrare la vita di Dio, che lo cambia e lo trasforma e così ci fa felici.

Venerdì 9 marzo alle ore 17, nella Basilica di San Pietro, Papa Francesco ha presieduto la solenne celebrazione penitenziale di apertura dell’iniziativa promossa dal Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione. In occasione di questa quinta edizione il Papa ha incontrato anche i “missionari della misericordia” che, per volere di Francesco, continuano a dispensare il sacramento della riconciliazione nei cinque Continenti, due anni dopo il Giubileo.

Di seguito le chiese della Diocesi che hanno aderito (elenco aggiornato via via).  A Torino, tra le altre:

– la parrocchia Assunzione di Maria Vergine, in via Nizza 355, ha aderito alla 24 ore con un programma che si è aperto venerdì 9 marzo 2018 alle 18.30. Sino alle 20 si è tenuta la Celebrazione penitenziale, dalle 20 alle 21 cena del digiuno, dalle 21 alle 22.30 l’Adorazione Eucaristica, dalle 22.30 alle 23.30 silenzio; dalle 23.30 alle 24 Compieta. Sabato 10 dalla mezzanotte alle 7.30 ogni mezz’ora si è proposta la lettura di un brano biblico seguita da silenzio, dalle 7.30 alle 8 ancora silenzio e dalle 8 alle 8.30 lettura della Bibbia, dalle 8.30 alle 9 lodi, dalle 9 alle 9.30 Ufficio delle letture, dalle 9.30 alle 12 silenzio; dalle 12 alle 12.45 preghiera Mariana, dalle 12.45 alle 13 Ora media, dalle 13 alle 17.30 silenzio, dalle 17.30 alle 18 Vespri e dalle 18 la Messa prefestiva. Durante tutta la giornata di sabato è stato presente un confessore. Vedere programma dettagliato in allegato. Per ulteriori informazioni: tel. 0116965802 – parr.assunzionelingotto@diocesi.torino.it.

– Alla Beata Vergine delle Grazie – Crocetta, in via Marco Polo, dove è in corso la Settimana Biblica, alle 21 di venerdì 9 Carlo Miglietta, ha proposto l’incontro «Come leggere la Sacra Scrittura».

A Orbassano:

parrocchia S. Giovanni Battista , piazza Umberto I n. 3 – venerdì 9 marzo: s. Messa alle ore 18 e inizio dell’adorazione; ore 19 preghiera dei vespri e poi fino alle 24 adorazione guidata. Sabato 10 marzo: aalla mezzanotte alle 6.30 l’adorazione notturna e all’inizio di ogni mezz’ora la lettura di un capitolo del vangelo di s. Marco; ore 7: Ufficio delle letture; ore 7.30 preghiera delle lodi; ore 8 s. Messa; ore 9 preghiera dei salmi dell’ora media (ora terza); segue l’adorazione e l’alternarsi dei gruppi della catechesi; ore 12 preghiera mariana dell’angelus e salmi dell’ora sesta; adorazione silenziosa; ore 15 preghiera dell’ora nona e corona della Misericordia; dalle 15.30 preghiera animata da gruppi e da ragazzi fino alle 17 a cui segue rosario e preghiera dei vespri; ore 18 S. Messa. Nella sera di venerdì, nella notte, nella mattina e nel pomeriggio del sabato sacerdoti sono stati a disposizione per il sacramento della riconciliazione. Vedere programma dettagliato in allegato.

Per ulteriori informazioni: http://www.pcpne.va/content/pcpne/it/news/2018-02-14.html