Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail

Ambiente e sviluppo alla «Cattedra del Dialogo»

Il 16 gennaio incontro con Carlo Petrini e Cettina Militello
Facebooktwitterpinterestmail
Il terzo appuntamento della Cattedra del Dialogo 2013-14 (ciclo dedicato a «Fragilità: Fede, possibilità o risorsa») si è tenuto giovedì 16 gennaio 2014, ore 21, nella nuova sede presso l’Istituto Cabrini di Torino (via Montebello 28 bis (II piano), a pochi passi dalla Mole.
 
Carlo Petrini e Cettina Militello sono stati i protagonisti della terza serata della Cattedra del dialogo. Ha introdotto mons. Luciano Pacomio, delegato Cep per le Comunicazioni Sociali; tema di confronto: l’ambiente e lo sviluppo.
 
Carlo Petrini è nato a Bra. Giornalista. Fondatore di Slow Food. Unico italiano inserito nel gennaio 2008 dal quotidiano inglese “Guardian” tra le 50 persone che “potrebbero salvare il pianeta”. Nel 2007 ha ricevuto in Francia il premio dell’associazione Traditions &Qualitè – Les Grandes Tables du Monde. Organizza la più grande rassegna mondiale di contadini: Terra Madre, ha promosso la prima università al mondo di Scienze dell’Alimentazione che ha sede a Pollenzo.
 
Cettina Militello è nata a Castellamare del Golfo, è laureata in filosofia e teologia. E’ docente di ecclesiologia, liturgia e mariologia in diverse Facoltà ecclesiastiche romane. Dal 2002 dirige la cattedra “Donna e Cristianesimo” presso la Pontificia facoltà Teologica Marianum. Direttore dell’Istituto Costanza Scelfo per i problemi dei laici e delle donne nella Chiesa, divisione Sirt. Fa parte del direttivo della Pontificia Accademia Mariologica Internazionale (Pami). La sua collaborazione a volumi e riviste supera i 200 titoli. Numerosi i suoi libri.
 
La serata è stata introdotta da una video intervista, realizzata in collaborazione con Torino Spiritualità, allo psicanalista Recalcati in cui esprime che cosa è per lui la fragilità.
 
Come ormai consuetudine il pubblico è stato accolto dalla musica, la scelta della pianista Chiara Bertoglio per questa serata è stata Wolfang Amadeus Mozart, “Der Vogelfänger bin ich ja”.
 
La Cattedra è sostenuta dalla Fondazione CRT. E’ organizzata in collaborazione con la Cei – Progetto Culturale. Ha ottenuto il patrocinio dell’Arcidiocesi di Torino, della Regione Piemonte e del Comune e della Provincia di Torino. Da quest’anno si svolge presso la sala Cabrini, al secondo piano, dell’Isituto Cabrini in via Montebello 28 bis a Torino.
 
Per info: Commissione regionale Comunicazioni Sociali – direttore Chiara Genisio – 0115623423 – 3401007222 cattedradeldialogo@agdonline.it