Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail

Giornata della Vita Consacrata: celebrazione in Cattedrale

Domenica 2 febbraio con l'Arcivescovo. In Diocesi i religiosi sono oltre 3.400
Facebooktwitterpinterestmail
Domenica 2 febbraio, Festa della Presentazione di Gesù al tempio, la Chiesa ha celebrato la Giornata mondiale della Vita consacrata. Anche i consacrati e le consacrate di Torino si sono trovati in Cattedrale alle 15.30 per celebrare l’eucaristia presieduta dall’Arcivescovo. È stato un momento importante di comunione ecclesiale di tutti i consacrati. I quali, giova ricordarlo, sono una significativa testimonianza evangelica e, al tempo stesso, un prezioso servizio ecclesiale su tanti fronti: da quello pastorale e parrocchiale a quello educativo, assistenziale e sanitario, ecc.
 
In Diocesi non esistono solo religiosi e religiose – presenze visibili per opere e varietà di abiti – ma anche molte altre forme di consacrazione più o meno numerose tipo: Terz’ordini, Pie unioni, Fraternità, Associazioni. In tutto sono poco più di una trentina a cui si aggiunge quasi una ventina di Istituti secolari. In crescita è l’Ordo Virginum. Da citare anche alcune presenze di consacrate nelle parrocchie e forme di eremitismo. Ognuna di queste forme di consacrazione merita una presentazione: cosa che si potrà fare in futuro.
 
Su «La Voce del Popolo» del 2 febbraio un ampio e documentato dossier a cura di don Sabino Frigato, Vicario episcopale per la Vita consacrata.