Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail
31 Gennaio 2013

Giovani e Arcivescovo all’ultima udienza di Benedetto XVI. Invito di mons. Nosiglia alla preghiera per il Papa

Prenotazioni per Roma su www.upgtorino.it entro le 20 di lunedì 25 febbraio. La preghiera domenica 24 in tutte le parrocchie
Facebooktwitterpinterestmail
Pubblichiamo di seguito l’invito ai giovani dell’Arcivescovo di Torino per partecipare assieme a lui all’ultima udienza di papa Benedetto XVI a Roma mercoledì 27 febbraio 2013 (partenza da Torino martedì 26). Nella sezione Documenti del sito l’invito di mons. Cesare Nosiglia alla preghiera per il Papa e la Chiesa domenica 24 febbraio.

 

 
Cari giovani amici,
il 27 febbraio alle ore 10.30 Papa Benedetto XVI terrà l’ultima udienza pubblica a Roma. È un’occasione importante per esprimergli il nostro grazie riconoscente, ricordando l’incontro che egli ebbe con voi giovani torinesi durante l’ostensione della Sindone nel 2010 e poi alla GMG di Madrid.
Per questo invito a recarsi a Roma quanti di voi possono e desiderano partecipare a quest’atto di amore verso un Papa amico dei giovani che resterà sempre nel cuore e nel ricordo di tutti noi.
 
Fate passaparola anche attraverso le vie dei social network, per dare la vostra adesione all’Ufficio di Pastorale Giovanile tramite il FORM di iscrizione che trovate sul sito www.upgtorino.it entro le ore 20 di lunedì 25 p.v.
 
Il ritrovo per la partenza è fissato alle ore 22.30 di martedì 26 febbraio p.v. dal Seminario Minore, viale Thovez 45, Torino. L’udienza è alle 10.30 a San Pietro e nel primo pomeriggio ripartiremo per Torino, con rientro previsto in tarda serata. Il costo è di 50 euro, da versare alla partenza (vi raccomando senso di responsabilità nell’iscrizione perché vi corrisponda una effettiva volontà di partecipazione).
 
Ci sarò anch’io all’udienza e mi auguro che un bel gruppo di voi possa essere presente: il Papa vi aspetta e sarà lieto di sapere che ci siete anche voi giovani della Diocesi di Torino.
Arrivederci!
 
Torino, 20 febbraio 2013
Mons. Cesare Nosiglia
vescovo, padre ed amico