Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail

“Holy Mister Y. Il sacro e il mistero nell’arte contemporanea”: inaugurata mostra al S. Volto

Sabato 18 aprile 2015 al Centro Congressi. Presenti 14 madonnari. Esposte fino al 19 giugno 40 opere
Facebooktwitterpinterestmail

«Holy Mister Y», mostra di arte contemporanea aperta al pubblico con ingresso gratuito fino al 19 giugno 2015 presso il Centro Congressi della chiesa del Santo Volto di Torino (via Borgaro 1), è stata inaugurata sabato 18 aprile alla presenza dell’Arcivescovo mons. Cesare Nosiglia e della presidente della Fondazione per l’arte Sandretto Re Rebaudengo, dottoressa Patrizia Sandretto Re Rebaudengo. Al lavoro c’erano anche 14 madonnari, provenienti da tutta Italia, che hanno realizzato altrettanti “medaglioni”, che l’Arcivescovo ha definito una «Via Lucis» in riferimento all’Ostensione della Sindone e alla Risurrezione del Signore a cui richiama il Sacro Telo.

«Holy Mister Y» è organizzata proprio in occasione dell’Ostensione della Sacra Sindone dall’Arcidiocesi di Torino in collaborazione con Exhibitioff e l’Associazione subalpina di cultura e volontariato, con il patrocinio del Comitato organizzatore dell’Ostensione.

L’allestimento comprende oltre 40 opere di artisti internazionali, emergenti ed affermati: Revered E. Acres, P. Albertelli, C. Badelita, V. Berruti, M. Borrelli, G. Botta, Bounty Killart, J. Carrol, D. Catalli, C. Ceccherini, E. Cerutti, D. Coltro, F. Delia, P. Delle Monache, C. D’Oria, A. Demetz, A. Eccel, A. Fanelli, F. Ferzini, H. Fletcher, S. Galeotti, G. Garbolino, A. Gioiello, P. Grassino, I. Kabakov, N. Goldin, K. Sato, R. Kusterle, B. Lucca, C. Margaroli, Mario Merz, Marisa Merz, P. Mesa Capella, F. Nonino, P. Peroni, L. Pozzi, G. Rubbio, S. Saccomandi, D. Scroppo, F. Squatriti, A. Stefanato, S. Tomaino, A. Uda, N. Valente, F. Viale, J. Vallance, B. Viola, e 14 madonnari.

Per ulteriori informazioni: www.exhibitioff.it, exhibitioff@gmail.com, www.congressisantovolto.com.